Il prof. Antonio Moschetta
Il prof. Antonio Moschetta
Associazioni

"La salute comincia a tavola". Antonio Moschetta ospite della Fidapa Giovinazzo

L'Ordinario di Medicina Interna sarà in Sala San Felice alle ore 18.00

La scienza medica ha constatato che un tumore su tre si può prevenire adottando una buona e sana alimentazione oltre che un corretto stile di vita. L'associazione Fidapa, sezione di Giovinazzo, per focalizzare l'attenzione su questo argomento presenterà il libro dal titolo "Il tuo metabolismo" del prof. Antonio Moschetta, Ordinario di Medicina Interna all'Università Aldo Moro di Bari. L' incontro si terrà quest'oggi, venerdì 25 gennaio, alle ore 18.00 nella sala San Felice, situata nel centro storico.

L'iniziativa è patrocinata dall'Assessorato comunale alle Politiche Sociali e Sanità, guidato da Michele Sollecito. Il libro edito da Mondadori racconta dell'utilità della dieta nella prevenzione e cura del cancro.

Nel corso della presentazione, fanno sapere dalla Fidapa, tre socie della sezione di Giovinazzo, una pediatra esperta in alimentazione dell'infanzia e dell'adolescenza, una nutrizionista ed una informatrice scientifica porranno quesiti al professor Moschetta inerenti alla tematica. L'incontro a più voci con il noto medico, Direttore Scientifico dell'IRCCS -Istituto Oncologico "Giovanni Paolo II" di Bari, Professore Associato SSD MED/09 Medicina Interna e Ricercatore Associato, sarà un'occasione per avere informazioni utili su un argomento di rilevante attualità che il suo libro racchiude.

«Si parlerà - si evince dalla nota della Fidapa - del soggetto metabolico che spesso ignora di essere a rischio, della sindrome metabolica e del grasso addominale. Si argomenterà sul contributo che l'alimentazione può dare nella prevenzione e nel trattamento dei tumori e di alcuni studi clinici inerenti al rapporto tra alimentazione e cancro.

Inoltre - esplica ancora la nota -, si porrà attenzione ai batteri che si formano sui cibi e si parlerà di come cambiare i batteri per modificare il rapporto con il cibo. Si punteranno i riflettori sul concetto di DNA umano e di come il cibo possa" dialogare"con il nostro corpo attraverso il DNA, pertanto si parlerà di nutrigenomica».
  • Fidapa
  • Antonio Moschetta
Altri contenuti a tema
Equal Pay Day, la Fidapa ne parla in Sala San Felice Equal Pay Day, la Fidapa ne parla in Sala San Felice Giornata simbolica per abbattere le differenze retributive tra uomo e donna
La Fidapa presenta "Una questione di genere" di Maria Rosaria Ayroldi La Fidapa presenta "Una questione di genere" di Maria Rosaria Ayroldi Domani pomeriggio, 14 marzo, in Sala San Felice
Giornata Internazionale della Donna: la Fontana dei Tritoni s'illumina di rosa Giornata Internazionale della Donna: la Fontana dei Tritoni s'illumina di rosa Da questa sera al 22 marzo una serie di appuntamenti nel cartellone varato dall'Assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con le associazioni locali
2 Giovinazzo ringrazia una donna ed un medico esemplare Giovinazzo ringrazia una donna ed un medico esemplare Dedicato il Giardino della Scuola “San G. Bosco” ed intitolata IV Traversa Marconi a Sabina Anemone Ressa
Violenza sulle donne, il programma odierno Violenza sulle donne, il programma odierno La Fidapa giovinazzese organizza un evento alle 18.00. Ed in Sala San Felice si proietta il cortometraggio "Io invisibile"
La Fidapa s'interroga sui diritti dei fanciulli La Fidapa s'interroga sui diritti dei fanciulli Mercoledì scorso un evento alla Scuola secondaria infeeriore "G.Marconi"
"Quali diritti per i fanciulli?", la FIDAPA si interroga in un convegno "Quali diritti per i fanciulli?", la FIDAPA si interroga in un convegno Domani pomeriggio nella scuola "Marconi" alla presenza di esperti e politici
L'olio extravergine di oliva previene il cancro L'olio extravergine di oliva previene il cancro Lo studio dell'equipe del prof. Antonio Moschetta
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.