Il convento dei Frati Cappuccini
Il convento dei Frati Cappuccini
Chiesa locale

La Quaresima dell’Ordine Francescano Secolare di Giovinazzo

Una conferenza sulla Sacra Sindone ed un concerto nel prossimo fine settimana

È la quaresima il momento in cui i cristiani riflettono con maggiore intensità e consapevolezza sulla Passione e la Morte del Figlio di Dio e si preparano a viverle cogliendo spunti di riflessione importanti per accrescere la propria fede.

A questo scopo, ogni mercoledì fino alla Settimana Santa ci sono le Vie Crucis animate alle ore 20.00, a beneficio di chi lavora e non può partecipare a quella del venerdì.

L'Ordine Francescano Secolare "Santissimo Crocifisso" di Giovinazzo organizza inoltre per il prossimo fine settimana due incontri stimolanti, in cui elementi di storia e di religiosità si fonderanno perfettamente per suscitare l'interesse dei presenti.

Il primo appuntamento vedrà la partecipazione di Girolamo Spagnoletti, che relazionerà sul tema "La Sacra Sindone. Storia e Misteri", proponendo un insieme di riflessioni storiche, scientifiche e spirituali su uno degli enigmi più discussi di sempre: il lenzuolo di lino su cui sarebbe stato appoggiato il corpo ormai esanime e martoriato di Cristo. La conferenza si terrà venerdì 5 aprile, alle ore 20.00, presso la Sala Teatro del Convento dei Frati Minori Cappuccini di Giovinazzo.

Per il secondo appuntamento con l'intera famiglia francescana, sarà la musica ad evocare atmosfere tipicamente pasquali. Nel concerto "La Passione", il Coro della Fraternità Francescana di Giovinazzo, in collaborazione con il Liceo Musicale Statale "Alfredo Casarti" di Barletta, riprenderanno le intonazioni del Laudario di Cortona, il più antico manoscritto musicale italiano che risale a circa il 1250 e raccoglie testi e musiche di alcune laudi. A dirigere il coro ci sarà Anna Maria Stella Pansini, con l'accompagnamento dell'organo di Valeria Scivetti. L'appuntamento è per domenica 7 aprile sempre alle ore 20.00.

Fede, storia e musica allieteranno il fine settimana che precede la domenica delle Palme, ma inviteranno soprattutto anche a vivere la Pasqua con un maggiore coinvolgimento, riscoprendo quella sacralità che va oltre il mero ritualismo della festività.
  • Frati Cappuccini
  • Ordine Francescano Secolare
Altri contenuti a tema
Festa di popolo per Sant'Antonio di Padova (VIDEO e FOTO) Festa di popolo per Sant'Antonio di Padova (VIDEO e FOTO) Ieri la processione a mare dell'effigie del Santo tra gioia e qualche lacrima
Oggi la processione a mare di Sant'Antonio di Padova: il programma Oggi la processione a mare di Sant'Antonio di Padova: il programma Partenza prevista per le ore 18.00
Sant'Antonio di Padova: ieri la benedizione del pane e dei bambini Sant'Antonio di Padova: ieri la benedizione del pane e dei bambini Intanto la Capitaneria di Porto ha diramato le prescrizioni per domenica sera, quando avrà luogo la processione a mare
Sant'Antonio di Padova, oggi la festa liturgica. Poi domenica la processione Sant'Antonio di Padova, oggi la festa liturgica. Poi domenica la processione Il programma della giornata odiernaeguito all
Inizia oggi la tredicina in onore di Sant'Antonio di Padova Inizia oggi la tredicina in onore di Sant'Antonio di Padova Fino al 12 giugno tante celebrazioni. Poi il 13 la festa liturgica
Domenica 9 giugno c'è la Pedalata Ecologica per la Pace Domenica 9 giugno c'è la Pedalata Ecologica per la Pace Ad organizzarla i Frati Cappuccini e la Touring Juvenatium
Fine settimana in musica per prepararsi alla Pasqua Fine settimana in musica per prepararsi alla Pasqua Concerti domani all’Immacolata e domenica presso il Convento dei Frati Cappuccini
"In porto...per la Pace": un evento al PalaPansini "In porto...per la Pace": un evento al PalaPansini Protagonisti gli alunni degli Istituti Comprensivi giovinazzesi e del Liceo "Spinelli"
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.