Anffas
Anffas
Associazioni

L'Anffas Giovinazzo tra bilanci e solidarietà al fianco della Fondazione Telethon

Oggi e domani banchetti ai piedi di Palazzo di Città

Un anno di operatività e di esperienze dirette accanto alle persone con disabilità. Un excursus sulle attività più rilevanti è racchiuso in un video di dieci minuti, postato ieri sui social network dall'associazione Anffas di Giovinazzo. Il messaggio è dedicato ai sei ragazzi del servizio civile che hanno terminato la loro esperienza e all'impegno che hanno rivolto ai progetti promossi. Lo possiamo definire un messaggio di ringraziamento.

Il post recita così: «Il video non è perfetto, ma racchiude alcuni dei momenti passati insieme quest'anno. La diversità ci aiuta a capire l' altro. Senza accorgervene, i nostri ragazzi vi hanno aiutato a conoscervi meglio; nel bene o nel male siete stati una famiglia anche voi».
Il grande papà della famiglia Anffas della nostra città da lungo tempo, il presidente Michele Lasorsa, ha così commentato « Un po' lungo è forse il video, ma dedicare dieci minuti del proprio tempo, aiuta tutti. Un anno insieme, che deve fare capire molto cosa vuole dire veramente solidarietà. Grazie a tutti i ragazzi del servizio civile, i nostri ragazzi veramente speciali, Viviana Fasano, tutte le famiglie e coloro che hanno collaborato».

ANFFAS PER TELETHON

Anche quest'anno l'Anfass Onlus Nazionale riscalda il cuore con un messaggio di solidarietà in sinergia con la Fondazione Telethon e partecipa all'iniziativa "Fammi un regalo" per festeggiare i trent'anni della Fondazione Telethon perché aiutare la ricerca è importante. Nelle piazze italiane il il 15, il 21 e il 22 dicembre si potrà sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare acquistando un cuore di cioccolato #contuttoilcuore.
La sede Anffas di Giovinazzo ha risposto positivamente all'iniziativa a carattere nazionale e in questo fine settimana, 14 e 15 dicembre, sarà ai piedi di Palazzo di Città, in piazza Vittorio Emanuele II, e in piazza Sant'Agostino dalle 9.00 alle 13.00. I sei nuovi ragazzi che si cimenteranno nel servizio civile dal mese di gennaio saranno accanto allo staff per questa iniziativa del dicembre 2019 di Telethon.
Da anni il testimonial principale di questa campagna è il noto attore e conduttore televisivo Flavio Insinna, il quale anche quest'anno sta promuovendo sia il cuore di cioccolato, sia la nuova agenda dell'associazione Anffas che quest'anno rivolgerà particolare attenzione alla ricerca sulle malattie genetiche rare. Il nostro invito è a compiere questo gesto nobile di solidarietà per sostenere la ricerca con un cuore dolce che batte forte.
  • Anffas
Altri contenuti a tema
L'Anffas Giovinazzo racconta l'Olocausto L'Anffas Giovinazzo racconta l'Olocausto Gli elaborati dei ragazzi per ricordare la Shoah
Inaugurata sabato scorso la nuova sede Anfass Inaugurata sabato scorso la nuova sede Anfass In tanti hanno voluto partecipare alla cerimonia in via De Gasperi
Stasera l'inaugurazione della nuova sede Anffas Stasera l'inaugurazione della nuova sede Anffas Michele Lasorsa: «Locali ristrutturati dai gentili proprietari. Un grazie a loro»
Oggi c'è l'Open Day all'Anffas Oggi c'è l'Open Day all'Anffas Porte aperte per proseguire nel programma di inclusione sociale
1 Gli altarini nella tradizione di Giovinazzo Gli altarini nella tradizione di Giovinazzo Tra i tanti altarini di San Giuseppe sparsi in città, quello dell'Anffas è curato da mamme speciali
Sabato c'è la matinée Anffas di Carnevale Sabato c'è la matinée Anffas di Carnevale Spettacolo del teatro di burattini nella sede di via Giuliodibari
Il dicembre dell'Anffas nel segno della solidarietà Il dicembre dell'Anffas nel segno della solidarietà Gli appuntamenti dell'associazione in questo mese di festa. S'inizia oggi
Servizio Civile, l'Anffas prepara la nuova stagione Servizio Civile, l'Anffas prepara la nuova stagione Nuove proposte di crescita per i giovani che vogliono conoscere e confrontarsi col mondo della disabilità. L'opinione di una volontaria
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.