Il mare di Giovinazzo
Il mare di Giovinazzo
Attualità

L'alga tossica è solo un ricordo?

Anche ad agosto scarsa presenza nel nostro mare. I dati diffusi dall'Arpa Puglia

«Scarsa presenza», al massimo «discreta» nella colonna d'acqua dell'hotel Riva del Sole. È quanto emerge dalle indagini condotte dall'Arpa Puglia nel mare giovinazzese per verificare la presenza o meno dell'alga tossica nel corso dei primi quindici giorni di agosto.

Un risultato più che positivo, derivante dalle analisi condotte nello specchio d'acqua nei pressi del complesso alberghiero da sempre campione per la città di Giovinazzo. Emerge, infatti, che la concentrazione è di appena 891 cellule per litro sul fondo e di ben 8.658 cellule per litro, invece, nelle rilevazioni delle acque in colonna: secondo il Ministero della Salute ne occorrono almeno 10.000 a litro per far scattare l'allarme.

Il trend è assolutamente in linea con quello dei mesi di giugno e luglio. Infatti, a giugno la presenza di ostreopsis ovata era pari a zero. Assente anche a luglio quando, tuttavia, nella seconda quindicina la concentrazione sul fondale fu di 990 cellule per ogni litro, sole 79 nelle acque in colonna.

Bisognerà, adesso, attendere i prossimi rilevamenti per scoprire se in questa calda estate la famigerata alga tossica abbia deciso di abbandonare il mare e le spiagge di Giovinazzo.
  • Alga tossica Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Elevata concentrazione di alga tossica a sud di Giovinazzo nella seconda quindicina di agosto Elevata concentrazione di alga tossica a sud di Giovinazzo nella seconda quindicina di agosto I risultati dei rilievi dell'Arpa Puglia hanno confermato le sensazioni dei bagnanti
Alga tossica: concentrazioni elevate sul litorale sud Alga tossica: concentrazioni elevate sul litorale sud Ostreopsis Ovata in elevata quantità registrata tra Santo Spirito e Giovinazzo
È tornata l'alga tossica: positive le analisi dell'Arpa È tornata l'alga tossica: positive le analisi dell'Arpa Attenzione, può causare febbre e problemi respiratori. Ma il meteo delle ultime ore dovrebbe disperderla
Nessun allarme alga tossica a Giovinazzo. Per l'Arpa i valori sono nella norma Nessun allarme alga tossica a Giovinazzo. Per l'Arpa i valori sono nella norma I dati, fino ad ora in possesso, si riferiscono ai primi 15 giorni di luglio
Alga tossica: si riduce l'emergenza, ma resta il bollino rosso Alga tossica: si riduce l'emergenza, ma resta il bollino rosso I dati diffusi da Arpa Puglia. Ancora certificata la presenza a Giovinazzo
Alga tossica: confermato bollino rosso per Giovinazzo Alga tossica: confermato bollino rosso per Giovinazzo I dati diffusi da Arpa Puglia
Allarme alga tossica: «Alte concentrazioni a sud di Giovinazzo» Allarme alga tossica: «Alte concentrazioni a sud di Giovinazzo» L'Ostreopsis ovata torna a infestare le coste pugliesi: può causare febbre e problemi respiratori
Alga tossica, presenza registrata solo sui fondali profondi Alga tossica, presenza registrata solo sui fondali profondi La fioritura della Ostreopsis ovata presenta già livelli di concentrazione al di sopra della norma
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.