Il bar dell'area di servizio Q8 di Palo del Colle
Il bar dell'area di servizio Q8 di Palo del Colle
Cronaca

In fiamme il bar della Q8 a Palo. Usata un'auto rubata a Giovinazzo

Dopo aver sfondato la vetrina hanno incendiato l'esercizio. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri

Una banda di malviventi scatenata, con un'auto rubata a Giovinazzo, ha dapprima sfondato la vetrina del bar dell'area di servizio Q8 all'ingresso di Palo del Colle, poi ha incendiato l'esercizio commerciale, prima di fuggire, molto probabilmente, con qualche altro mezzo pulito. E adesso è caccia alla banda.

L'episodio è avvenuto nella notte appena trascorsa. Da una prima ricostruzione dei Carabinieri della Stazione di Palo del Colle, intervenuti sul posto per i rilievi del caso, gli autori avrebbero dapprima rubato una Fiat Panda a Giovinazzo e poi, una volta giunti a Palo del Colle, all'interno della stazione di carburanti Q8, lungo la strada che porta a Bitonto, avrebbero sfondato la vetrina del bar. Poi, probabilmente con un liquido infiammabile, hanno incendiato l'intera attività commerciale.

Tutto è durato pochi minuti. Quando i Vigili del Fuoco, arrivati a sirene spiegate dal Distaccamento di Molfetta, hanno domato le fiamme, hanno rinvenuto l'auto, poi risultata rubata nel corso della stessa notte a Giovinazzo, incastrata nella vetrina del bar. Presumibilmente i responsabili potrebbero essere scappati a bordo di un'altra auto, aiutati da alcuni complici. Sul posto, scattato l'allarme, sono giunti i Carabinieri, supportati dai colleghi della Sezione Investigazioni Scientifiche.

Gli uomini dell'Arma, dipendenti della Compagnia di Molfetta, stanno battendo ogni pista, sia ascoltando il gestore dell'esercizio commerciale, che visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza interne ed esterne. La sensazione è che il raid vandalico sia stato studiato e curato in ogni minimo dettaglio.
  • Furti auto Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Volkswagen rubate e cannibalizzate nell'agro di Giovinazzo Volkswagen rubate e cannibalizzate nell'agro di Giovinazzo Il ritrovamento in località Parco di Lella, la centrale dei ricettatori scovata dalle Guardie Campestri
Rinvenute due scocche d'auto nell'agro di Giovinazzo Rinvenute due scocche d'auto nell'agro di Giovinazzo Si tratta di una Fiat Puma e di una Bmw recuperate dalle Guardie Campestri
Cronaca dell'ennesimo furto d'auto a Giovinazzo Cronaca dell'ennesimo furto d'auto a Giovinazzo Il fatto è avvenuto ieri sera fra via Sindolfi e via Daconto. Rabbia e sgomento tra i cittadini
Furto d’auto sventato lungo la strada provinciale 107 Furto d’auto sventato lungo la strada provinciale 107 Un'Audi A3 stava spingendo una Opel Astra. Intercettati dai Carabinieri, i ladri si sono dati alla fuga
Trovate due auto rubate cannibalizzate a Giovinazzo Trovate due auto rubate cannibalizzate a Giovinazzo Sono state trovate dalle Guardie Campestri: i veicoli erano stati smembrati nelle parti vitali
Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto I dati sono stati diffusi in occasione della festa dei Carabinieri alla presenza del prefetto Bellomo e del generale Spagnol
Ford nel mirino, continua la razzia di pezzi di ricambio Ford nel mirino, continua la razzia di pezzi di ricambio Continuano i furti, due le auto ritrovate cannibalizzate dalle Guardie Campestri
Auto rubate e cannibalizzate nelle campagne, ci risiamo Auto rubate e cannibalizzate nelle campagne, ci risiamo Tre scocche sono state rinvenute ieri dalle Guardie Campestri, sul posto anche la Polizia Locale
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.