Il luogo dove è avvenuto l'incidente
Il luogo dove è avvenuto l'incidente
Cronaca

In due cadono dalla moto: muore un 33enne di Giovinazzo

L'incidente nella notte a Bari, la vittima si chiamava Giuseppe Rotunno. Sequestrato il veicolo, era privo di assicurazione

Un 33enne residente a Giovinazzo, Giuseppe Rotunno, ha perso la vita nella notte a Bari, sul ponte Garibaldi. Erano da poco passate le ore 02.00, quando la sua moto, sulla quale viaggiava un 44enne, ha perso aderenza e l'uomo è stato sbalzato a terra. Quella caduta non gli ha lasciato scampo.

Immediata la chiamata al numero 118. Sul posto sono giunte due ambulanze e un'automedica. L'incidente è avvenuto sul ponte che collega il lungomare Perotti con via Peucetia, in direzione Japigia. Il motociclista era terra, incosciente. Vani purtroppo i tentativi di far ripartire il cuore del 33enne, morto sul colpo, mentre il passeggero, di 44 anni, è stato portato in codice rosso al Policlinico di Bari con una frattura all'omero, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto, per i rilievi di legge, sono giunti anche gli uomini della Polizia Locale e della Polizia di Stato. Dai primi accertamenti, è emerso che la vittima indossava regolarmente il casco, ma il veicolo non era coperto da assicurazione, perciò è stato sequestrato. Al momento, stando ai primi rilievi della Polizia Locale volti a stabilire l'esatta dinamica dell'incidente, sembrerebbe che il 33enne - per cause ancora da chiarire - abbia perso il controllo della moto.

In ogni caso saranno visionate le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona e rintracciati eventuali testimoni in modo da accertare la dinamica dell'incidente stradale e soprattutto escludere con certezza il coinvolgimento di altri veicoli.
  • Incidenti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Travolto in bici: 38enne muore sulla Giovinazzo-Molfetta Travolto in bici: 38enne muore sulla Giovinazzo-Molfetta La donna che lo ha investito si è subito fermata. Sul posto intervenuti i soccorritori del 118 e i Carabinieri
Dimentica le chiavi: per rientrare a casa si cala dal terrazzo e scivola. Illeso un 19enne Dimentica le chiavi: per rientrare a casa si cala dal terrazzo e scivola. Illeso un 19enne Il giovane, di Giovinazzo, è precipitato dal secondo piano. Salvo per miracolo, sul posto 118 e Carabinieri
Incidente tra due auto, ragazza resta incastrata: estratta dai Vigili del Fuoco Incidente tra due auto, ragazza resta incastrata: estratta dai Vigili del Fuoco Lo schianto in via Crocifisso ad angolo con via Tripes. Due i feriti, soccorsi dal 118. Sul posto anche la Polizia Locale
Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Con lei altri cinque feriti. La ragazza è stata liberata dai Vigili del Fuoco, sul posto le ambulanze del 118 e i Carabinieri
Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave L'incidente si è verificato sulla strada che porta a Bitonto. L'uomo è stato soccorso dal 118, sul posto la Polizia Locale
Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Sul posto i Vigili del Fuoco, il traffico scorre su due corsie. Tutte le informazioni sulla viabilità
Scontro in via Firenze, coinvolte tre auto: abbattuto palo dell'illuminazione Scontro in via Firenze, coinvolte tre auto: abbattuto palo dell'illuminazione L'incidente è avvenuto all'incrocio con via Toselli. Tre i feriti, soccorsi dal personale del 118. Sul posto anche i Carabinieri
Furgone prende fuoco in movimento sulla 16 bis, illeso il conducente Furgone prende fuoco in movimento sulla 16 bis, illeso il conducente È successo alle ore 08.50. Sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.