Studenti alla prova
Studenti alla prova
Scuola

Il Liceo "Spinelli" casa della Matematica

Il 19 febbraio scorso si sono svolte a Giovinazzo le Olimpiadi dedicate a questa affascinante materia

L'innovazione didattica e progettuale, sempre in atto con professionalità, ha posto in questi giorni il Liceo Classico e Scientifico "Matteo Spinelli" di Giovinazzo all'attenzione del territorio.

Martedì 19 febbraio si sono svolte le Olimpiadi di Matematica, importante evento formativo, proprio nello storico istituto scolastico della nostra città. Circa centocinquanta studenti, provenienti da ventidue scuole secondarie superiori di secondo grado della Città Metropolitana di Bari, hanno raggiunto la sede di via De Gasperi per partecipare alla gara distrettuale delle Olimpiadi della Matematica, avvenuta in contemporanea in sole altre cento scuole italiane. Gli studenti di Giovinazzo che hanno partecipato sono Valeria Drago, Luigi Maria Malgeri, Gianmarco Giannini, Davide Faraci.

«La gara, a detta dei ragazzi partecipanti, impegnativa ma entusiasmante, si è svolta ordinatamente ed in tranquillità - ha affermato il prof. Giulio Elia, docente di Matematica -. I ragazzi sono andati via stanchi ma soddisfatti di aver passato una giornata diversa che li ha portati a confrontarsi con le proprie capacità. La finalità che il liceo si è posta è stata di avvicinare gli studenti alla matematica non in maniera cattedratica ma ludica -ha proseguito -. Si è trattato di una sfida per gli stessi studenti che hanno avuto la possibilità di superare la paura della matematica oltre a far emergere capacità personali per mettersi alla prova».

I docenti accompagnatori sono rimasti soddisfatti di questa esperienza, complimentandosi per l'organizzazione che ha proposto un momento conviviale molto apprezzato con l'allestimento di un buffet dolce e salato che il liceo giovinazzese ha messo loro a disposizione.

Abbiamo chiesto al Preside Carmelo D'Aucelli un pensiero in merito alla valenza di un'esperienza come questa in un liceo nato come indirizzo umanistico e trasformatosi col tempo.

«Da pochi mesi sono Dirigente Scolastico dell'IISS "A. Vespucci", di cui il Liceo Classico e Scientifico "M. Spinelli" fa parte, ed ho subito avuto modo di costatare quanto impegno i docenti mettono in campo ogni giorno per mantenere il prestigio e la tradizione storica del liceo giovinazzese - ha affermato il dirigente scolastico -. Nello specifico, la fase distrettuale delle Olimpiadi delle Matematica, che hanno visto la partecipazione massiccia di tante scuole con indirizzi di studio differenti, sono la prova della valenza educativa di carattere generale di questo genere di gare, che va al di là dell'ambito strettamente scientifico.

Tale attività - ha proeguito D'Aucelli - rinforza il ruolo educativo del Liceo sia nella città di Giovinazzo sia nei paesi viciniori per l'impegno profuso da tutto il personale scolastico che con grande dedizione sviluppa attività divergenti per creare menti aperte e capaci di riflessioni critiche. Un ringraziamento particolare mi sento di rivolgere alla mia collaboratrice, Prof.ssa Patrizia Petta, disponibile a collaborare con i colleghi per la buona riuscita dell'evento».

Da più di quindici anni ormai, il liceo giovinazzese collabora con l'UMI (Unione Matematica Italiana), da quando il Prof. Vincenzo Marzella, docente di Matematica e Fisica ormai in pensione, introdusse questo genere di gare in quello che era solo liceo classico, già innovativo all'epoca. La storia delle competizioni matematiche è continuata poi con la Prof.ssa Maria Grazia de Chirico, che è stata per qualche anno responsabile UMI e che ha portato a Giovinazzo la fase distrettuale delle Olimpiadi dedicate a questa affascinante e complessa materia didattica.

Da quest'anno la tradizione dei giochi matematici presso il Liceo "Spinelli" è portata avanti dai due docenti di matematica del Liceo Scientifico, i Proff. Mariangela Bavaro e Giulio Elia, docenti di Giovinazzo, la prima come nuova responsabile distrettuale e il secondo come responsabile d'istituto per il Progetto Didattico delle Olimpiadi della Matematica.

Abbiamo chiesto ad entrambi come è stata l'esperienza della fase distrettuale?

«Solo da quest'anno sono responsabile dell'UMI - ha affermato Mariangela Bavaro - pertanto questa è stata la mia prima esperienza come organizzatrice della fase distrettuale. La gara è andata molto bene, i ragazzi si sono cimentati con una prova di non facile risoluzione ma tutti ci hanno provato con entusiasmo, grande responsabilità e spirito di sacrificio. La soddisfazione dei ragazzi dimostratami - ha rimarcato - alla fine della giornata mi ha confermato ancora una volta che eventi di questo tipo, benché costino fatica nell'organizzazione, servono ad avvicinare i ragazzi ad una disciplina che, per dare risultati, deve essere vissuta da ognuno come una continua sfida con se stessi».

«Sono ormai anni che combatto contro il timore dei ragazzi nel misurarsi con una disciplina, qual è la matematica, coinvolgente, ma che presenta indubbie difficoltà - è stata l'opinione di Giulio Elia -, e né è esente da frequenti errori. La partecipazione alla gara di tanti alunni provenienti da diverse scuole secondarie di secondo grado della ex provincia ha contribuito a superare tante ingiustificate paure ed è servita a mettere in risalto l'aspetto ludico della materia».
3 fotoLe Olimpiadi della Matematica allo "Spinelli"
PHOTOPHOTOPHOTO
  • Liceo Spinelli
  • Olimpiadi di Matematica
Altri contenuti a tema
Stop alla violenza sulle donne. Giovinazzo lo ha gridato forte (FOTO) Stop alla violenza sulle donne. Giovinazzo lo ha gridato forte (FOTO) Ieri sera la performance in piazza dei ragazzi e delle ragazze del Liceo "Spinelli" nell'evento della Fidapa
Violenza sulle donne, stasera una performance in piazza Vittorio Emanuele II Violenza sulle donne, stasera una performance in piazza Vittorio Emanuele II L'evento della Fidapa Giovinazzo in collaborazione con il Comune ed il Liceo "Matteo Spinelli"
Rinnovate le cariche dell'Associazione Genitori Liceo Spinelli Rinnovate le cariche dell'Associazione Genitori Liceo Spinelli Maria Pia Stallone guiderà il nuovo direttivo
Liceo "Spinelli", indirizzo classico in crisi. Il PD pronto a qualsiasi iniziativa per salvarlo Liceo "Spinelli", indirizzo classico in crisi. Il PD pronto a qualsiasi iniziativa per salvarlo Una nota della locale segreteria accende i riflettori su una notizia trapelata nelle ultime settimane
Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Questa mattina, 16 maggio, in Sala San Felice
Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Al centro degli eventi il tema "La voce femminile tra parola e silenzio. Un viaggio dal mito alla storia…"
I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina Ieri mattina assemblea d'istituto "speciale" in villa Comunale
Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità La prof.ssa Petta: «Plauso al senso di responsabilità degli studenti ed al lavoro dei coordinatori di classe»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.