Rifiuti abbandonati lungo la provinciale per Terlizzi. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Rifiuti abbandonati lungo la provinciale per Terlizzi. Foto Gianluca Battista
Territorio

Il 18 febbraio ecomaratona in difesa dell'ambiente

L'iniziativa proposta da chi sostiene Depalma come candidato Sindaco

Elezioni Regionali 2020
Hanno fatto molto rumore i nostri report sui sacchetti di spazzatura abbandonati su complanari, provinciali e strade rurali. Così anche la politica, in vista delle prossime elezioni amministrative di primavera, punta forte sul tema ambientale e si fa portavoce di una nuova anima green che Giovinazzo sta tentando di darsi.

Si intitola "Piantala! Fai la differenziata!" l'iniziativa promossa dalla coalizione che sostiene Tommaso Depalma nella corsa alla riconferma a Palazzo di Città e che intende limitare il fenomeno del lancio dell'immondizia selvaggio.

L'idea è quella di far catturare, al singolo cittadino, «il rifiuto abbandonato in città o in campagna con una foto». Lo scatto dev'essere poi girato alla pagina Facebook "Tommaso Depalma Sindaco". Il secondo passaggio di questa iniziativa elettoral-ambientale sarà quello di sabato 18 febbraio, quando si svolgerà l'"Ecomaratona a difesa dell'Ambiente", che dalle ore 9.00 si snoderà per i luoghi, urbani o di campagna, in cui saranno scattate le foto di chi parteciperà al concorso.

«Commenta e condividi il video che gireremo durante l'ecomaratona e partecipa all'estrazione di 10 piante premio», è la chiosa leggibile sulla pagina che porta il titolo della manifestazione.

Sicuramente si tratta di un modo nuovo di approcciarsi a questo importante tema, cercando di avvicinare più gente possibile alle buone pratiche ambientali. Il risvolto della medaglia sta nel creare una comunità sempre più ampia che sostenga Depalma e che, attraverso la sua rielezione, porti al compimento di un percorso intrapreso durante questa legislatura sul tema rifiuti.
  • Ambiente
  • Ecomaratona
Altri contenuti a tema
Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Incontro a Bari alle ore 19.30
Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" La senatrice conferma il suo impegno in Commissione Ambiente
Un'ecomaratona contro l'inciviltà (FOTO) Un'ecomaratona contro l'inciviltà (FOTO) I sostenitori di Depalma contro il degrado di alcune zone della città e delle campagne
Oggi va in scena l'ecomaratona "Piantala! Fai la differenziata!" Oggi va in scena l'ecomaratona "Piantala! Fai la differenziata!" Appuntamento alle ore 9.00 ai piedi di Palazzo di Città
Ambiente sfregiato nei pressi di Torre Sant'Eustacchio (VIDEO) Ambiente sfregiato nei pressi di Torre Sant'Eustacchio (VIDEO) Il reportage un lettore
Una conferenza per riflettere sull'ambiente Una conferenza per riflettere sull'ambiente Giovedì sera in Concattedrale "Valorizzazione del paesaggio e protezione del creato"
«Lo "Sblocca Italia" esclude le regioni dalla gestione del territorio» «Lo "Sblocca Italia" esclude le regioni dalla gestione del territorio» La rete "No Triv" lancia l’allarme e chiede il ricorso alla Corte Costituzionale
Contro le estrazioni petrolifere tutti in bicicletta Contro le estrazioni petrolifere tutti in bicicletta Domenica tra Altamura e Matera va in scena la protesta
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.