Poto e passerella dall'alto
Poto e passerella dall'alto
Politica

"Giovinazzo Bandiera Blu", i consiglieri di opposizione chiedono di invertire la rotta

Una nota congiunta di Civica22, PrimaVera Alternativa e Sinistra Italiana accende i riflettori sulla necessità di lottare per questo obiettivo

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato congiunto di Civica22, Sinistra Italiana e PrimaVera Alternativa che spingono su una necessità: Giovinazzo deve ricevere la Bandiere Blu.
I consiglieri Davide Digiaro, Filippo Cortese, Girolamo Capurso e Nando Depalo hanno presentato nelle scorse ore una interrogazione in tal senso. Di seguito il testo:


«Si parla tanto di "Giovinazzo turistica", ma questa amministrazione, come la precedente, non ha mai saputo coniugare correttamente questa espressione, specie con riferimento alla risorsa "mare".

Per i Consiglieri comunali Filippo Cortese, Girolamo Capurso, Davide Digiaro e Nando Depalo è giunto il tempo di invertire la rotta: una città di mare come Giovinazzo che abbia, come è giusto che sia, aspirazioni turistiche "deve" ottenere il riconoscimento di "località di mare con Bandiera Blu".

E Giovinazzo "deve" essere una località di mare insignita del riconoscimento di Bandiera Blu per più ragioni.

Perché Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che promuovono uno sviluppo turistico sostenibile ed inclusivo, avendo cura dell'ambiente e delle componenti paesaggistiche del territorio.
Perché la Bandiera Blu viene assegnata solo se si rispettano fondamentali parametri legati alla qualità delle acque, alla gestione ambientale, ai servizi ed alla sicurezza delle spiagge, alla presenza di spazi verdi, piste ciclabili, oltre che alla disponibilità di contenitori distinti per la raccolta differenziata in spiaggia ed all'accesso al mare ed ai servizi garantiti anche per i disabili.

Perché l'eventuale riconoscimento della Bandiera Blu rappresenterebbe per la nostra amata città davvero un volano incredibile per la tanto auspicata crescita turistica, assicurando, allo stesso tempo, la sostenibilità, la qualità e l'ecocompatibilità dell'offerta turistica proposta.

Per raggiungere questo obiettivo i consiglieri di Civica22, PVA e SI propongono di utilizzare i proventi derivanti dall'imposta di soggiorno, la cui istituzione è stata approvata all'unanimità dal Consiglio Comunale nella seduta del 28 novembre 2023.

Ma ora non c'è più tempo da perdere; ed è per questo che i consiglieri Cortese, Capurso, Digiaro e Depalo hanno presentato una interrogazione per chiedere all'Amministrazione di avviare l'iter per il conseguimento della Bandiera Blu.

Una richiesta su cui la città e la politica non può dividersi e per cui si deve remare tutti nella stessa direzione».


Civica22
Sinistra Italiana Giovinazzo
PrimaVera Alternativa
  • Sinistra Italiana Giovinazzo
  • PrimaVera Alternativa
  • Civica22
  • Bandiera blu
Altri contenuti a tema
Accesso al mare a Levante, PVA incalza ancora il sindaco Sollecito Accesso al mare a Levante, PVA incalza ancora il sindaco Sollecito Dall'opposizione cercano risposte che al momento non sono arrivate da Palazzo di Città
1 Parco Scianatico senza regole. Sinistra Italiana interroga, l'amministrazione risponde Parco Scianatico senza regole. Sinistra Italiana interroga, l'amministrazione risponde Tante lamentele da parte dei cittadini per orari incomprensibili e scarsa manutenzione
Concessione a Levante "ingrandita". PVA attacca nuovamente il sindaco Concessione a Levante "ingrandita". PVA attacca nuovamente il sindaco Una nota breve per continuare a tenere accesi i riflettori sulla questione
Concessioni a Levante, nuovi pressanti interrogativi di PrimaVera Alternativa Concessioni a Levante, nuovi pressanti interrogativi di PrimaVera Alternativa Sotto i riflettori l'occupazione di un'area dove di giorno vi dovrebbe essere libero passaggio
Rampa disabili alla Trincea: PVA rivendica i propri meriti Rampa disabili alla Trincea: PVA rivendica i propri meriti Una nota per rimarcare il lungo lavoro di spina nel fianco degli amministratori
Sequestro droga a Giovinazzo, PVA: «Una pessima notizia» Sequestro droga a Giovinazzo, PVA: «Una pessima notizia» La nota del partito di opposizione riaccende i riflettori su un problema ben più ampio
Emissioni sonore movida, Sinistra Italiana Giovinazzo bacchetta il sindaco Emissioni sonore movida, Sinistra Italiana Giovinazzo bacchetta il sindaco Dopo la nota di Sollecito, la risposta della sezione guidata da Gaia Giannini
Movida, Sinistra Italiana Giovinazzo: «Dove sono i controlli?» Movida, Sinistra Italiana Giovinazzo: «Dove sono i controlli?» Gli interrogativi del partito di opposizione agli amministratori
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.