L'IVE si colora di blu. <span>Foto Gianluca Battista</span>
L'IVE si colora di blu. Foto Gianluca Battista
Sociale

Giornata sull'Autismo: l'IVE si colora di blu

Nicola De Matteo: «Vogliamo dare un segnale chiaro di attenzione»

Una biciclettata mattutina organizzata dall'Associazione G.A.P. – Genitori Autismo Puglia Onlus, in zone suggestive di Giovinazzo, con il lancio di un palloncino blu, simbolo di questa manifestazione, in riva all'Adriatico. La Giornata Mondiale sulla consapevolezza dell'Autismo sarà degnamente celebrata nella nostra cittadina anche grazie all'appoggio della Città Metropolitana di Bari ed alla disponibilità del Delegato all'IVE, Nicola De Matteo.

«Come Delegato del Sindaco Metropolitano - ha spiegato lo stesso Nicola De Matteo in una nota - ho deciso di aderire a questa benemerita iniziativa, dando un chiaro segnale di attenzione. Infatti da ieri sera e fino alla mezzanotte di quest'oggi, la facciata dell'Istituto Vittorio Emanuele II si tingerà di blu per manifestare con un segno virtuoso e tangibile la consapevolezza nei confronti della Sindrome Autistica.

Il blu è il colore riconosciuto a livello mondiale per identificare l'Autismo - ha continuato -. Di tanto sono grato alla azienda Chris s.r.l. Service di Giovinazzo per la spontanea e benemerita collaborazione. Il tentativo a livello mondiale è quello di orientare la propria azione verso lo studio e l'approfondimento relativo al mondo dell'autismo, al fine non solo di promuovere la ricerca, ma anche l'inclusione scolastica e i progetti sociali.

A tal proposito - ha rimarcato ancora il Delegato - ricordo con soddisfazione che in Italia è nata una fondazione per affrontare le problematiche che afferiscono a coloro che sono affetti da sindrome autistica. L'IVE quindi aderisce alla campagna #sfidaAutismo17 per dare un contributo concreto alla lotta all'autismo.

È appena il caso di ricordare, infatti, che le persone colpite da autismo sono aumentate 10 volte negli ultimi 40 anni. Pertanto è auspicabile, attese le enormi problematiche e le diverse sfaccettature di questa sindrome, che presso l'Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo si possa aprire uno sportello gratuito di ascolto con professionisti specializzati per genitori e insegnanti.

In questo centro - è l'auspicio - potranno collaborare psicologi, logopedisti, fisioterapisti e biologi nutrizionisti oltre che ad esperti di neuropsicomotricità. L'Istituto dipinto di blu accrescerà certamente il suo fascino immutato nel tempo».
  • Nicola De Matteo
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Giornata Mondiale sull'Autismo
Altri contenuti a tema
Torna l’incontro di Quelli dell’IVE Torna l’incontro di Quelli dell’IVE Oggi e domani presentazioni, testimonianze e una mostra degli ex allievi dell’Istituto Vittorio Emanuele II
Inaugurata la nuova Sala Marano nell'IVE di Giovinazzo Inaugurata la nuova Sala Marano nell'IVE di Giovinazzo Presenti alla cerimonia anche i ballerini e coreografi Garrison Rochelle e Raffaele Paganini
Le opere di Potenzieri Pace in mostra all'IVE Le opere di Potenzieri Pace in mostra all'IVE De Matteo: «Sono frutto di una benemerita forma di riuso di antichi mezzi»
A Nicola De Matteo il Premio Internazionale "Magna Grecia" A Nicola De Matteo il Premio Internazionale "Magna Grecia" Tra le motivazioni anche l'impegno culturale per la città di Giovinazzo
Terminati i lavori alla facciata dell'Istituto Vittorio Emanuele II Terminati i lavori alla facciata dell'Istituto Vittorio Emanuele II Soddisfazione del delegato metropolitano, Nicola De Matteo
Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Il 3 luglio a Giovinazzo il Premio di Poesia "Culture del Mediterraneo" Appuntamento alle 20.00 all'Istituto Vittorio Emanuele II
Nuove bandiere sull'IVE di Giovinazzo Nuove bandiere sull'IVE di Giovinazzo De Matteo scrive alla redazione, rispondendo ad un nostro articolo
Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico De Matteo: «Rispettato anche desiderio di Don Pietro Rubini»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.