Francesca Galizia
Francesca Galizia
Politica

Galizia M5S: «La scuola è pronta a ripartire in sicurezza»

La deputata pentastellata gonfia il petto: «Lavoro complesso, previste risorse per 977,6 milioni di euro»

«Negli ultime settimane sono stati fatti passi in avanti importanti per favorire la ripresa delle attività scolastiche, prevista per il 14 settembre, una data ormai non più così lontana», dichiara in una nota scritta la parlamentare Francesca Galizia.

«Un lavoro indubbiamente complesso - precisa l'onorevole - quello svolto negli ultimi mesi dal nostro Governo e, dunque, dai Ministeri di competenza, che ha portato alla firma del decreto interministeriale di riparto delle risorse previste nel decreto Rilancio, che ammonterebbero a 977,6 milioni di euro».

«Tali fondi verranno utilizzati per l'assunzione a tempo determinato dell'organico aggiuntivo (personale docente e ATA) e saranno suddivisi tra gli uffici scolastici regionali per il 50% sulla base del numero degli alunni presenti al sistema informativo del Ministero per l'anno scolastico 2020/2021 e, per il rimanente 50% - spiega -, proporzionalmente sulla base delle richieste avanzate dagli uffici scolastici regionali».

«Alla Puglia spetteranno circa 85 milioni di euro. Si ricorda, inoltre, che solo pochi giorni fa - aggiunge la deputata pentastellata - è stato pubblicato lavviso pubblico sul sito del Miur per accedere ai 70 milioni di euro destinati agli Enti locali dal decreto Agosto per l'affitto di spazi e per l'acquisto, il noleggio o il leasing di strutture temporanee da utilizzare per le attività didattiche, per garantire il distanziamento e la sicurezza di studentesse, studenti e personale scolastico».

«Tutto è pronto - conclude la Galizia -. Ora diventa prioritario favorire una ripartenza scolastica in serenità, perseverando nell'adozione di tutte le misure utili e necessarie a contenere il contagio».
  • Francesca Galizia
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

66 contenuti
Altri contenuti a tema
Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Ripartono di slancio le attività culturali, economiche e politiche che coinvolgeranno entrambi i Paesi
Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Francesca Galizia (M5S): «Le Regioni ora devono attivarsi»
50 milioni per i lavoratori del settore pesca 50 milioni per i lavoratori del settore pesca Galizia: «Compiuti passi in avanti importanti per loro»
Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Galizia (M5S): «Finalmente equiparata alle Forze dell'ordine dello Stato»
Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta La nota della parlamentare giovinazzese mette in evidenza il buon risultato raggiunto. Ma Giovinazzo è indietro
Galizia: «Cinque milioni per i mutui delle imprese olivicole» Galizia: «Cinque milioni per i mutui delle imprese olivicole» La deputata giovinazzese soddisfatta per una promessa mantenuta con un comparto importante per l'economia locale
Ittiturismo, in arrivo fondi statali Ittiturismo, in arrivo fondi statali Galizia: «Risposta importante alle richieste del settore»
Fondo ristorazione: per i beneficiari c'è tempo fino al 15 dicembre Fondo ristorazione: per i beneficiari c'è tempo fino al 15 dicembre Galizia (M5S): «Mira ad aiutare il settore e sostiene la filiera agroalimentare»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.