Razzo
Razzo
Cronaca

Frammenti di razzo cinese in caduta libera: è allerta anche in Puglia

La Protezione Civile raccomanda di stare al chiuso

C'è anche la Puglia tra le regioni interessate dall'allerta per il possibile impatto sulla Terra di frammenti del razzo cinese Long March 5B, che è in caduta libera nell'atmosfera.

Sono dieci le regioni del centro e del sud Italia che potrebbero essere interessate dal fenomeno che desta preoccupazione: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

La previsione di rientro sulla Terra è fissata per le ore 2:24 della notte del 9 maggio, con una incertezza di circa 6 ore. Le indicazioni arrivano dal Comitato Operativo della Protezione Civile.

Il consiglio dato alla popolazione è di stare al chiuso e non in luoghi aperti dal momento che «è poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici». Si consiglia inoltre «di stare lontani dalle finestre e porte vetrate».

L'invito rivolto a chiunque dovesse avvistare un frammento è di non toccarlo, mantenendosi a una distanza di almeno 20 metri, e di procedere ad una immediata segnalazione alle autorità competenti.
  • Protezione Civile
  • Razzo cinese
Altri contenuti a tema
I frammenti del razzo cinese caduti nell'Oceano Indiano I frammenti del razzo cinese caduti nell'Oceano Indiano Tra paure ed ironie si è conclusa così la psicosi collettiva dell'ultimo fine settimana
Caduta frammenti razzo, le raccomandazioni della Protezione Civile Caduta frammenti razzo, le raccomandazioni della Protezione Civile Il barese potrebbe restare fuori, ma si tratta solo di ipotesi di impatto al suolo
Sanificazione della città: gli agricoltori di Giovinazzo sono già pronti Sanificazione della città: gli agricoltori di Giovinazzo sono già pronti Una foto pubblicata dal Sindaco Depalma ha aperto il cuore dei giovinazzesi
Nuovi contagi da Coronavirus: 39 casi in Puglia, 15 in più rispetto a venerdì. I decessi sono tre Nuovi contagi da Coronavirus: 39 casi in Puglia, 15 in più rispetto a venerdì. I decessi sono tre I numeri forniti dalla Presidenza della Regione. In Italia ci sono 5061 positivi e 233 morti
Allerta arancione per vento forte su Giovinazzo Allerta arancione per vento forte su Giovinazzo Il comunicato diramato dalla Protezione Civile della Puglia
Il quadro climatico non cambia: previsti venti forti e neve a Giovinazzo Il quadro climatico non cambia: previsti venti forti e neve a Giovinazzo Oggi, 4 gennaio, le precipitazioni nevose dovrebbero susseguirsi nel corso della giornata, senza accumuli importanti
Protezione Civile, allerta gialla per neve su tutta la Puglia Protezione Civile, allerta gialla per neve su tutta la Puglia Nevicate possibili in serata e domani anche sulla costa
Vento e pioggia: Giovinazzo si cala nell'autunno Vento e pioggia: Giovinazzo si cala nell'autunno Arriva un'ondata di maltempo che porterà precipitazioni diffuse anche abbondanti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.