Raffaele Campanella e Alfonso Arbore
Raffaele Campanella e Alfonso Arbore
Cronaca

Festa Patronale, l'appello di Arbore ai giovinazzesi: «Lasciate l'auto a casa»

L'assessore: «Usate la bici o andate a piedi». Previsti una serie di divieti, in campo anche l'associazione Polizia di Stato

«Non abbiate paura di vivere la nostra città. Usate la bici o, ancora meglio, andate a piedi». È questo l'appello lanciato ai cittadini di Giovinazzo dall'assessore alla Polizia Locale, Alfonso Arbore, in vista dei festeggiamenti in onore di Maria SS. di Corsignano: «Chiedo, pertanto, di evitare dove possibile l'auto», ha aggiunto.

In vista degli eventi religiosi e laici organizzati per la Festa Patronale 2022, l'amministrazione comunale ha previsto una serie di misure e divieti relativi al traffico e alla viabilità individuati dalla Polizia Locale. «Da ieri, tutti i giorni dalle ore 17.00 - ha detto ancora Arbore - abbiamo chiuso al traffico via Molfetta, via Bari e le strade che corrono parallele a piazza Vittorio Emanuele II. Per questo rinnovo il mio appello: lasciate a casa l'auto e godetevi il centro cittadino a piedi o in bici».

I controlli, intanto, saranno intensificati e ci sarà una stretta sulla malamovida. L'impegno degli agenti di Polizia Locale, a cui si affiancheranno i Carabinieri e, sino al 31 agosto, anche il personale dell'associazione nazionale Polizia di Stato di Bari, si farà in queste giornate di festa ancora più intenso, proprio per scongiurare eventuali criticità di ordine pubblico, garantendo il regolare svolgimento dei festeggiamenti, particolarmente attesi dalla comunità dopo due anni di pandemia.

Fra le novità proposte da Arbore, un assessore sempre on the road, l'estensione degli orari di funzionamento H24 dei gruppi semaforici di via Bari, via Firenze, via Molfetta, via Fiume, via Daconto, via Marziani, viale Moro, via Matteotti e la ex strada statale 16 Adriatica «al fine di salvaguardare la sicurezza delle persone».


  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà L'uomo, di 38 anni, è stato fermato dai Carabinieri. Il Gip lo ha scarcerato perché «i fatti non appaiono riconducibili al delitto di maltrattamenti»
Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti I Carabinieri hanno trovato alcuni lavoratori in nero. Situazioni di irregolarità anche per igiene, salute e sicurezza
Ladri frantumano la vetrina di Blu Gold e rubano anelli e gioielli Ladri frantumano la vetrina di Blu Gold e rubano anelli e gioielli Probabilmente il colpo, avvenuto alle ore 02.30, sarebbe stato più ingente se non fossero arrivati i Carabinieri
Controlli della Polizia Locale, raffica di multe: sanzioni per 10mila euro Controlli della Polizia Locale, raffica di multe: sanzioni per 10mila euro Durante i festeggiamenti in onore di Maria SS. di Corsignano elevati 300 verbali. Anche 10 rimozioni di auto e 15 ordinanze
Bambino si perde alla Fiera, i Carabinieri lo scortano dai genitori Bambino si perde alla Fiera, i Carabinieri lo scortano dai genitori Il piccolo, di 6 anni, ha riconosciuto le divise ed è andato dai militari per farsi aiutare. Lieto fine
Ferragosto: controlli anti-bivacco a Giovinazzo. No a falò e tende Ferragosto: controlli anti-bivacco a Giovinazzo. No a falò e tende Stop agli accampamenti lungo le spiagge. Pronti servizi di controllo del territorio anche con l'uso del drone
Furti d'auto: ritrovata a Giovinazzo una Renault Clio cannibalizzata Furti d'auto: ritrovata a Giovinazzo una Renault Clio cannibalizzata L'hanno scoperta le Guardie Campestri e la Polizia Locale, era stata rubata a Bitonto. Episodi simili a Terlizzi
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.