La firma di Depalma
La firma di Depalma
Enti locali

Educazione alla Cittadinanza, Depalma e Sollecito firmano una petizione popolare

L'idea era partita dal Comune di Firenze. I due amministratori invitano la cittadinanza ad aderire all'iniziativa

Il Sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, e l'Assessore alle Politiche Educative, Michele Sollecito, hanno firmato la petizione popolare proposta dal Comune di Firenze per introdurre, nelle scuole di ogni ordine e grado, un'ora autonoma di Educazione alla Cittadinanza o Educazione Civica o Costituzione e Cittadinanza. Una proposta sostenuta anche dall'Anci.

Con la loro firma, Depalma e Sollecito vogliono sensibilizzare la cittadinanza e invitarla ad aderire all'iniziativa. Farlo è semplice, basta recarsi all'Ufficio Elettorale del Comune di Giovinazzo, al primo piano di Palazzo di Città, muniti di carta di identità e compilare un modulo.

«C'è bisogno di migliorare la formazione dei futuri cittadini e questo potrà accadere solo attraverso le nostre scuole - commenta Depalma -. Sindaci e amministratori pubblici sentono sempre più spesso il bisogno di diffondere maggiormente quel senso di appartenenza alla comunità che molti cittadini ancora non hanno. Il tutto, ovviamente, a scapito, di quelli che ci credono e che, viceversa, ogni giorno lavorano per il raggiungimento di obiettivi comuni per il bene della comunità».

«Ritengo che la proposta di legge sia molto completa e ben articolata - è quanto dichiara l'Assessore Sollecito -. Mi preme evidenziare l'educazione al digitale, un aspetto della legge che ritengo particolarmente utile e non più procrastinabile».
  • Michele Sollecito
  • Tommaso Depalma
  • Assessorato Politiche Educative
Altri contenuti a tema
Anche Giovinazzo presente a Brindisi nella Giornata per ricordare le vittime innocenti di mafia Anche Giovinazzo presente a Brindisi nella Giornata per ricordare le vittime innocenti di mafia L'Assessore Sollecito: «Ha ragione don Ciotti a ricordare che da 163 anni si parla di mafia, ma ancora oggi non la si riesce a debellare del tutto»
Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Ieri la sigla a Bari. Depalma: «Importante per stanare i furbetti, vera piaga italiana»
Levante, si va verso lo sblocco dei fondi. Ecco come sono andate le cose Levante, si va verso lo sblocco dei fondi. Ecco come sono andate le cose Il Sindaco Depalma: «È l’ennesima vittoria per il nostro Comune»
Rischio idrogeologico, si va verso lo sblocco dei fondi? Rischio idrogeologico, si va verso lo sblocco dei fondi? Ad annunciarlo l'Assessore regionale Giannini. Per l'iter completo ci vorranno forse alcune settimane
Fondi per rischio idrogeologico, incontro proficuo in Regione Puglia Fondi per rischio idrogeologico, incontro proficuo in Regione Puglia Depalma: «Spero possa divenire un metodo di lavoro "standardizzato"»
Balducci e Sollecito hanno presentato il Piano regionale di contrasto alla povertà Balducci e Sollecito hanno presentato il Piano regionale di contrasto alla povertà Al centro dello sforzo comune di Molfetta e Giovinazzo anche la lotta all'emergenza abitativa
Giovinazzo città "palloncini free": Depalma a Striscia la Notizia (VIDEO) Giovinazzo città "palloncini free": Depalma a Striscia la Notizia (VIDEO) Ieri sera il servizio di Luca Galtieri a sottolineare l'importanza di queste ordinanze contro la dispersione della plastica nell'ambiente
Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Rischio idrogeologico ed infrastrutture, appello di Depalma ai parlamentari Ed il Sindaco sottolinea che per il cavalcaferrovia di via Daconto non è giunta nessuna novità dal Ministero
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.