Palazzo Chigi
Palazzo Chigi
Enti locali

Decreto Rilancio, 843mila euro a Giovinazzo

Galizia: «Un'ottima notizia per i nostri territori»

A Giovinazzo arriveranno 843.463,09 euro. Lo ha previsto il Governo centrale e si tratta di danaro proveniente da un fondo di 3,5 miliardi che gli Enti locali dovranno utilizzare per far fronte alla realizzazione di funzioni e servizi essenziali, che non potrebbero essere altrimenti assicurati. La crisi ha bussato forte alle porte di Comuni, Città metropolitane e Regioni, lasciando le casse spesso vuote per l'impossibilità di riscuotere parte dei tributi e di ottenere altre entrate significative.

«Nell'ambito del Decreto Rilancio - ha spiegato l'On.Francesca Galizia (M5S) - abbiamo previsto più fondi per gli Enti Locali, prevedendo la creazione di un Fondo da 3,5 miliardi con cui assicurare a comuni, province e città metropolitane le risorse necessarie per la realizzazione di funzioni fondamentali che essi sono chiamati a garantire, anche in conseguenza della prevedibile e possibile perdita di entrate dovuta alla pandemia.
Durante la conversione in legge del decreto Rilancio
- ha continuato la deputata giovinazzese - abbiamo puntato a mantenere inalterata la struttura di base degli interventi per gli enti locali, prevedendo un potenziamento dei fondi e delle misure a loro già destinati. Al momento - ha sottolineato Galizia - è già in corso il trasferimento dei saldi, a completamento degli acconti già dati».

I fondi che fluiranno nelle casse degli Enti pugliesi ammontano a circa 27,5 milioni di euro, di cui 6,6 ripartiti tra i sei comuni del nostro collegio:
- Bisceglie, 1.399.678,73 euro
- Corato, 1.282.526,18 euro
- Giovinazzo, 843.463,09 euro
- Molfetta, 1.942.273,11 euro
- Ruvo di Puglia, 575.188,59 euro
- Terlizzi, 585.043,32 euro

«Un'ottima notizia, dunque, per i nostri territori, i quali ora potranno finalmente avviare azioni ed interventi concreti, che favoriscano la propria ripresa economica», ha concluso l'On. Galizia.
  • Francesca Galizia
  • Consiglio dei Ministri
  • Decreto Rilancio
Altri contenuti a tema
Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Ripartono di slancio le attività culturali, economiche e politiche che coinvolgeranno entrambi i Paesi
Per il Governo si torna in classe l'11 gennaio. La palla passa ora alla Regione Puglia Per il Governo si torna in classe l'11 gennaio. La palla passa ora alla Regione Puglia Nuove norme da seguire, contenute in un Decreto Legge, per il periodo dal 7 al 15 gennaio
Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Francesca Galizia (M5S): «Le Regioni ora devono attivarsi»
50 milioni per i lavoratori del settore pesca 50 milioni per i lavoratori del settore pesca Galizia: «Compiuti passi in avanti importanti per loro»
Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Galizia (M5S): «Finalmente equiparata alle Forze dell'ordine dello Stato»
Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta La nota della parlamentare giovinazzese mette in evidenza il buon risultato raggiunto. Ma Giovinazzo è indietro
Giro di vite sulle feste degli italiani. Ecco cosa prescrive il nuovo Decreto Legge Giro di vite sulle feste degli italiani. Ecco cosa prescrive il nuovo Decreto Legge L'annuncio del Premier Conte in diretta tv
Dal Governo arrivano contributi ai Comuni per l'innovazione tecnologica Dal Governo arrivano contributi ai Comuni per l'innovazione tecnologica Online l’Avviso pubblico per accedere alle risorse del Fondo
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.