L'edizione 2017 di
L'edizione 2017 di "Dateci un Braccio"
Associazioni

"Dateci un Braccio": domani LED pulirà dai rifiuti il molo di sottovento

Per chi si volesse unire, appuntamento alle 8.00 in piazza Vittorio Emanuele II

Nuova edizione di "Dateci un Braccio", iniziativa che intende ridare dignità al molo di sottovento, spesso teatro di abbandoni selvaggio di rifiuti. A portarla avanti i ragazzi di LED Giovinazzo che così scrivono nel comunicato che vi riportiamo integralmente.

«Torna con la sua V edizione "Dateci un Braccio", l'iniziativa di pulizia da parte di LED del tratto di spiaggia denominato da quest'anno molo "Costruttori di Pace".
Il 19 maggio non prendete impegni, armatevi di guantoni, buste e tanta buona volontà e raggiungeteci al Braccio. Noi saremo lì dalle ore 8.30 (l'appuntamento è alle 8.00 in Piazza Vittorio Emanuele II). pronti ad accogliere chiunque insieme a noi voglia pulire un tratto del nostro lungomare così bello e frequentato ma, purtroppo, spesso non rispettato.

Ogni anno, milioni di tonnellate di rifiuti abbandonati finiscono nei nostri mari e sulle spiagge. La causa principale di tutto ciò sono i modelli insostenibili di produzione e di consumo delle nostre società, le cattive politiche di gestione dei rifiuti e anche la mancanza di sensibilità e cura da parte della popolazione.

Per ridurre l'abbandono dei rifiuti in natura e dare visibilità al tema, la SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) coordina una giornata di pulizia europea (European Clean - up Day) annuale chiamata «Let's Clean Up Europe!» alla quale L.E.D. Giovinazzo intende partecipare, anche quest'anno.

Lo European Clean- Up Day (quest' anno si è tenuto dal 10 al 12 Maggio 2019) intende concentrare queste iniziative in un unico evento a livello europeo che si svolgerà in un solo giorno (o pochi giorni consecutivi) in tutta Europa, coinvolgendo quanti più cittadini possibile.

Chiediamo, ancora una volta, a tutti un ruolo attivo nella salvaguardia del nostro territorio perché l'essere cittadini partecipi passa anche attraverso iniziative come questa: semplici ma significative».


LED GIOVINAZZO
  • LED Giovinazzo
Altri contenuti a tema
ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" ANPI e LED Giovinazzo presentano il libro "Il partigiano ritrovato. Una storia di Resistenza" Appuntamento con l'autore alle 19.00 in Sala San Felice
Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Anche due siringhe tra i rifiuti rimossi da LED sul molo di sottovento Ieri la quinta edizione dell'iniziativa "Dateci un Braccio" ha portato alla scoperta di tantissimi rifiuti
"E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano "E mo... fateCi Spazio!": i ragazzi di LED riflettono sullo sviluppo urbano Appuntamento in piazza Porto a partire dalle 19.30 per parlare di aree verdi, tempo libero, mancanze e soluzioni
"Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile "Arrivederci Sud", LED premia i migliori racconti sull'emigrazione giovanile Domani sera alle 18.30 in Sala San Felice
Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Spazi pubblici, LED fotografa i gusti dei giovinazzesi Un questionario per capire abitudini, richieste agli amministratori e pensieri sul futuro
Un crowdfunding per sostenere LED Un crowdfunding per sostenere LED L'associazione culturale vuole un salto di qualità per la rassegna "Arrivederci Sud"
Led presenta la seconda edizione di "Arrivederci Sud" Led presenta la seconda edizione di "Arrivederci Sud" Gli scritti potranno essere inviati entro il 20 novembre
Il molo di sottovento pulito grazie a L.E.D. Il molo di sottovento pulito grazie a L.E.D. Ieri l'iniziativa "Dateci un Braccio" per porre l'accento sull'importanza del rispetto dell'ambiente
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.