Covid-19 tampone
Covid-19 tampone
Cronaca

Contagio da Coronavirus: in Puglia scendono tutti gli indicatori e aumentano i guariti

Ieri 16 decessi, 850 nuovi casi e 1.155 guarigioni

Scendono diversi parametri fino a qualche giorno fa certamente negativi riguardanti l'evoluzione epidemiologica da Covid-19 in Puglia. Nella giornata di ieri, 19 gennaio, sono stati registrati 850 nuovi contagi su ben 12.422 tamponi effettuati, con una percentuale tra le più basse di questi ultimi mesi, pari al 6,84% dei test totali.
Gli 850 casi sono così ripartiti per provincia di residenza:
371 Area Metropolitana di Bari
207 Provincia di Taranto
85 Provincia di Lecce
77 Provincia Bat
70 Provincia di Foggia
41 Provincia di Brindisi
1 caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.197.220 test, dai quali sono emersi complessivamente 110.681 casi di positività (il 9.24% del campione totale).

Altri 16 decessi

L'unico dato negativo dell'ultimo rilevamento regionale è quello dei decessi. Anche ieri, in Puglia sono morte 16 persone per Sars CoV2, dato in discesa, ma che non può certo consolare. Le vittime sono così ripartite per aree: 11 nel barese, 3 in Capitanata, 1 nel tarantino, 1 in provincia di Brindisi. Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è perciò salito a 2892. Di questi, 895 vivevano nell'Area Metropolitana del capoluogo regionale.


Migliora la situazione ricoveri ed aumentano i guariti

In Puglia ci sono attualmente 55.191 attualmente positivi al virus, un dato in calo di 321 unità nelle ultime 24 ore. Tra questi, 53.695 persone si stanno curando a casa, mentre sono 1354 gli ospedalizzati e 142 le persone che lottano in terapia intensiva.
Tanti i guariti nelle ultime ore, un altro indice molto importante per tornare a sperare. Sono stati 1.155 in pochissime ore ed il totale da inizio pandemia è salito a 52.598.

Il dato di Giovinazzo

A Giovinazzo, dopo l'aggiornamento del 18 gennaio, risultano essere attualmente positive al virus 173 persone sulle 488 che hanno contratto l'infezione da marzo 2020. I guariti sono stati sin qui 308, mentre purtroppo si sono registrate anche 7 vittime.



  • Coronavirus Giovinazzo
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

603 contenuti
Altri contenuti a tema
Epidemia a Giovinazzo: l'aggiornamento del Sindaco Epidemia a Giovinazzo: l'aggiornamento del Sindaco Gli attualmente positivi salgono a 106. A breve sarà emanata l'ordinanza di sospensione didattica per permettere vaccinazione personale
Coronavirus: in Puglia superati i 110mila guariti Coronavirus: in Puglia superati i 110mila guariti Ieri registrati anche 29 decessi
Coronavirus Puglia: 1053 nuovi casi nelle ultime ore. Risale il numero di positivi Coronavirus Puglia: 1053 nuovi casi nelle ultime ore. Risale il numero di positivi I decessi sono stati 16 e i guariti 413. A Giovinazzo ci sono attualmente 105 casi
Covid: 20 morti e 685 guariti nelle ultime ore in Puglia Covid: 20 morti e 685 guariti nelle ultime ore in Puglia Aumentano gli attualmente positivi in regione
Aumentano i guariti a Giovinazzo. Attualmente positivi in calo Aumentano i guariti a Giovinazzo. Attualmente positivi in calo I nuovi dati aggiornati dal Comune
Il contagio torna a preoccupare in Puglia: il 13,49% dei tamponi positivi al Covid Il contagio torna a preoccupare in Puglia: il 13,49% dei tamponi positivi al Covid Nelle ultime ore 22 decessi e 1015 guariti
Giovinazzo e tutta la Puglia in zona gialla sino al 6 marzo Giovinazzo e tutta la Puglia in zona gialla sino al 6 marzo Nella serata di ieri è arrivata l'ordinanza del Ministro Speranza
Covid, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Covid, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Ieri registrati altri 27 morti e 1245 guariti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.