Le due borse recuperate dalle Guardie Campestri
Le due borse recuperate dalle Guardie Campestri
Cronaca

Borse scippate (e ritrovate): i proprietari possono recuperarle

All'interno numerose chiavi, portafogli, carte di credito e documenti di riconoscimento

Due borse con all'interno vari portafogli, carte di credito, chiavi d'appartamento e di auto, documenti di riconoscimento ed occhiali da vista sono state ritrovate in località Tufiello, al confine col territorio di Bitonto, dalle Guardie Campestri.

Il controllo degli agenti del locale Consorzio è scattato ieri pomeriggio, nell'ambito di un servizio di controllo del territorio. I vigilanti, agli ordini del presidente Leo Magarelli, hanno impiegato pochi minuti a scovare un piccolo cimitero del furto nascosto tra la vegetazione ed a rinvenire le due borse, prontamente consegnate agli agenti della Polizia Locale.

Tutto il materiale rinvenuto, in buono stato di conservazione, abbandonato in mezzo alle sterpaglie, si trova ora presso il Comando di via Cappuccini in attesa che i proprietari legittimi lo riconoscano e si apprestino dunque a recuperarlo secondo i criteri di legge. Per rintracciare i proprietari, la Polizia Locale invita i diretti interessati a contattare il Comando al numero 080.394.20.14.

Le indagini delle Guardie Campestri, invece, col coordinamento centrale della Polizia Locale, vanno adesso avanti per individuare gli autori materiali dei colpi e i loro fiancheggiatori.
  • Furti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Note per la loro dolcezza, gli sono risultate amare. È stato consegnato ai Carabinieri
Colpo nell'area di servizio Q8. Ladri in fuga con sigarette e "gratta e vinci" Colpo nell'area di servizio Q8. Ladri in fuga con sigarette e "gratta e vinci" Una banda, nella notte, ha colpito lungo la strada statale 16 bis, in direzione sud. Indagano i Carabinieri
Accusato di furto aggravato, ma il giudice lo assolve: «Il fatto non sussiste» Accusato di furto aggravato, ma il giudice lo assolve: «Il fatto non sussiste» Scagionato un 44enne del posto. La difesa ha fatto emergere l'insussistenza dell'accusa
Furti a raffica di ortaggi nei campi. E scatta la prima denuncia Furti a raffica di ortaggi nei campi. E scatta la prima denuncia Ad essere bloccato un 47enne di Bitonto, beccato dalle Guardie Campestri e dalla Polizia Locale
Rubati pneumatici ad auto in sosta: brutto risveglio per i cittadini di Giovinazzo Rubati pneumatici ad auto in sosta: brutto risveglio per i cittadini di Giovinazzo Ė successo nella notte in piazza Stallone e in via Papa Giovanni XXIII. I proprietari si sono rivolti ai Carabinieri
Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne I fatti risalgono a gennaio scorso: l'uomo riuscì a dileguarsi dopo un inseguimento, adesso è in carcere
Furti nelle campagne, episodi anche a Giovinazzo. CIA Levante scrive al Prefetto Furti nelle campagne, episodi anche a Giovinazzo. CIA Levante scrive al Prefetto Nel mirino intere produzioni, attrezzi e mezzi agricoli, anche di giorno
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.