Borgo Infernum a Giovinazzo. <span>Foto Discover Giovinazzo </span>
Borgo Infernum a Giovinazzo. Foto Discover Giovinazzo
Eventi e cultura

Borgo Infernum, Piscitelli: «Giovinazzo si mostra in tutta la sua bellezza»

Alla vigilia dei tradizionali falò, parla l'assessora alla Cultura. Stasera si replica la performance itinerante nel centro storico

«Abbiamo creduto e voluto puntare su un'iniziativa di grande valore culturale, che fosse altresì di richiamo per i visitatori che in questi giorni stanno raggiungendo la nostra città da tutta la regione e non solo».

Le parole dell'assessora alla Cultura e Turismo del Comune di Giovinazzo, Cristina Piscitelli, alla vigilia dei Fuochi di Sant'Antonio Abate e dopo la prima serata di Borgo Infernum, lasciano trasparire grande soddisfazione per una tre giorni di eventi, in pieno inverno, che attireranno a Giovinazzo migliaia di visitatori

«Giovinazzo si sta mostrando in tutta la sua bellezza - ha insistito Piscitelli -, con eleganza e suggestione, ricreando le atmosfere di alcuni dei gironi dell'Inferno di Dante ed emozionando tutti gli spettatori grazie al talento della compagnia teatrale e alle scenografie pittoresche. Lo spettacolo infatti è di grande impatto e l'organizzazione curata dalla Scuola di musica comunale "Filippo Cortese" - cui va un plauso particolare - efficiente e lungimirante. Un evento di tale portata - ha quindi evidenziato l'amministratrice - è stato possibile anche grazie al contributo del consorzio regionale Teatro Pubblico Pugliese, che ringrazio personalmente per il sostegno e la fattiva collaborazione, a risorse regionali e private.
Stiamo tracciando una strada importante per la nostra città
- è stata la sua conclusione -, costruendo un'offerta culturale di valore, creando partnership pubblico-private e favorendo una crescita sostenibile».

Stasera, sabato 21 gennaio, si replica agli stessi orari del venerdì: primo spettacolo alle 18.00, secondo alle 19.30, ultimo alle 21.00. I posti, purtroppo, sono tutti esauriti da giorni.
  • Fuochi di Sant'Antonio Abate
  • Cristina Piscitelli
  • Borgo infernum Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giovinazzo città della musica, la soddisfazione di Cristina Piscitelli Giovinazzo città della musica, la soddisfazione di Cristina Piscitelli Abbiamo intervistato l'assessora alla Cultura e Turismo alla vigilia di una lunga estate di eventi
Giovinazzo città della musica di qualità: l'intervista all'assessora Piscitelli Giovinazzo città della musica di qualità: l'intervista all'assessora Piscitelli Un doppio evento caratterizzerà la prima parte dell'estate
Borgo Infernum con gli occhi di Giuseppe Palmiotto - FOTO Borgo Infernum con gli occhi di Giuseppe Palmiotto - FOTO Ancora scatti d'autore per la rassegna che ha incantato tanti visitatori
Piscitelli: «Importanti ricadute ottenute con Borgo Infernum e Sant'Antonio Abate» Piscitelli: «Importanti ricadute ottenute con Borgo Infernum e Sant'Antonio Abate» L'assessora alla Cultura e Turismo traccia un bilancio della quattro giorni appena trascorsa
Fuochi di Sant'Antonio Abate: il meteo a Giovinazzo Fuochi di Sant'Antonio Abate: il meteo a Giovinazzo Freddo e cielo sereno in riva all'Adriatico
Tutte le emozioni dei Fuochi di Sant'Antonio Abate - FOTO Tutte le emozioni dei Fuochi di Sant'Antonio Abate - FOTO Ieri, 21 gennaio, la grande festa d'inverno a Giovinazzo
Borgo Infernum negli scatti di Giuseppe Depergola Borgo Infernum negli scatti di Giuseppe Depergola Le foto di un professionista raccontano una serata da ricordare
Fuochi di Sant'Antonio Abate, programma e mappa dei falò Fuochi di Sant'Antonio Abate, programma e mappa dei falò Accensione prevista per le 17.45. Tutto il piano del traffico
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.