I controlli dei Carabinieri
I controlli dei Carabinieri
Cronaca

Blitz antidroga nella Villa Comunale

Irruzione dei Carabinieri della locale Compagnia con il supporto di un'unità cinofila di Modugno

Controlli e linea dura, decisa dai vertici dell'Arma, all'interno della Villa Comunale, frequentata soprattutto da ragazzi e famiglie: questa sera sono scattati i controlli antidroga con un considerevole spiegamento di militari della locale Stazione e della Compagnia di Molfetta, con l'impiego del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Una risposta in grande stile alla domanda di sicurezza dei cittadini di Giovinazzo.

Il servizio si è concentrato all'interno del polmone verde intitolato a Giuseppe Palombella, anche con l'ausilio di Indiano, un pastore tedesco nero in forza ai militari del Nucleo Cinofili della Compagnia di Modugno. Tutta la zona è stata cinturata, con posti di controllo ai quattro varchi di accesso.

Circa una dozzina i Carabinieri, in divisa e in borghese, diretti dal capitano Vito Ingrosso e dal maresciallo aiutante Dino Amato, che hanno rastrellato in lungo e in largo l'intera area: passate al setaccio le aiuole, i bagni pubblici, i cestini dei rifiuti e gli incavi dei tronchi degli alberi, nascondigli perfetti per la droga.

Identificate e perquisite numerose persone. Complessivamente l'operazione è durata poco meno di un'ora. Dalle indiscrezioni trapelate, sembrerebbe che i militari abbiano rinvenuto, nascoste fra i cespugli, alcune dosi di sostanze stupefacenti.

L'attività di contrasto da parte dell'Arma è costante. Ma la repressione, da sola, sembra non bastare. La presenza delle forze dell'ordine nelle zone più a rischio serve a prevenire. E chi stasera era nella zona e ha visto i militari della Compagnia di Molfetta pattugliare la Villa Comunale era soddisfatto, e più tranquillo.

I dati dell'operazione, un'azione di controllo, ma anche dimostrativa che funge da deterrente alla micro-criminalità e con funzioni repressive nei confronti del consumo e dello spaccio di droga, saranno resi noti nei prossimi giorni.
  • Controlli Carabinieri Giovinazzo
  • Villa Comunale Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Riaperture, tutte le decisioni a Giovinazzo Riaperture, tutte le decisioni a Giovinazzo Si è riunito martedì 27 aprile il Centro Operativo Comunale. Aperti anche Villa e e Parco Scianatico
Vento forte: chiusi il cimitero, la Villa comunale ed il Parco Scianatico Vento forte: chiusi il cimitero, la Villa comunale ed il Parco Scianatico La decisione comunicata poco fa dal Sindaco Depalma. Alberi spezzati a Ponente e sulla provinciale per Terlizzi
Siringa usata e sangue nel parco giochi, scatta l'allarme in Villa Siringa usata e sangue nel parco giochi, scatta l'allarme in Villa La scoperta di alcuni genitori: in corso le verifiche della Polizia Locale, ma bisogna trovare soluzioni concrete
Elogio della Benemerita Elogio della Benemerita Una foto ed un pensiero bipartisan per ringraziare i Carabinieri per il lavoro svolto ogni giorno
3 Altalene rotte e Greenway danneggiata, Depalma: «Ora basta, altrimenti chiudo tutto» Altalene rotte e Greenway danneggiata, Depalma: «Ora basta, altrimenti chiudo tutto» Duro sfogo del primo cittadino dopo i recenti episodi di vandalismo
Riaperti Villa comunale e Parco Scianatico tra controlli e qualche perplessità Riaperti Villa comunale e Parco Scianatico tra controlli e qualche perplessità Agli ingressi gli uomini del Servizio Civico hanno distribuito mascherine e gel igienizzante
A Giovinazzo riaprono Villa Comunale, Parco Scianatico e Punto Ecologico A Giovinazzo riaprono Villa Comunale, Parco Scianatico e Punto Ecologico Depalma: «Faremo rispettare le regole per la tutela di tutti»
Depalma: «Il 25 maggio riaprono Villa Palombella e Parco Scianatico» Depalma: «Il 25 maggio riaprono Villa Palombella e Parco Scianatico» Mercato settimanale riparte il 29. Pagamenti sospesi per il parcheggio fino al 31 maggio
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.