Apre stasera Foto n.c. " />
Apre stasera "Ave Mater Dolorosa". Foto n.c.
Eventi e cultura

"Ave Mater Dolorosa", stasera l'inaugurazione della mostra alla chiesa del Carmine

Resterà visitabile fino al Sabato Santo, 20 aprile

Sarà ancora una volta diversa la mostra di Passione ideata e curata dall'artista giovinazzese Saverio Amorisco, in collaborazione con il Museo diocesano di Molfetta e con la Confraternite di Maria SS degli Angeli e con l'Arciconfraternita del Carmine.

"Ave Mater Dolorosa" aprirà al pubblico questa sera, 16 marzo, nella chiesa del Carmine in via Cattedrale attesissima come ogni anno, ma con una caratterizzazione differente rispetto ai canoni seguiti nelle passate edizioni.

Si tratta, infatti, di una vera e propria mostra iconografica che spazia dalla scultura alla pittura, affondando le sue radici nella pietà popolare che diviene arte. I volti dell'Addolorata tracceranno un percorso dell'anima, che coinvolgerà i visitatori, immergendoli nelle atmosfere sacre del periodo quaresimale.

Le opere presenti sono di pregio artistico indiscusso ed attraversano gli ultimi secoli. Amorisco ha già anticipato attraverso i canali social che "Ave Mater Dolorosa" riserverà anche una sorpresa.

«È un'idea che ha dovuto attendere in "magazzino" (così come tutte le idee che restano ancora inedite finché non trovano terreno fertile) - ci ha detto Saverio Amorisco - per via della sua qualità. Siamo all'VIII edizione e il taglio d'élite dato alla mostra, sin dopo la pubblicazione del titolo, ha suscitato curiosità da ogni dove. Diversi riscontri di cultori e appassionati del campo i quali, anche tramite la rete, si sono rassicurati che la mostra fosse anche quest'anno a ingresso libero. Alla chiesa del Carmine vi saranno opere da ogni angolo della Puglia, raccolte a Giovinazzo e credo che questa sia una grande novità.

Ringrazio fin da subito l'organismo direttivo del Museo diocesano di Molfetta che ha voluto abbracciare da subito l'iniziativa, l'associazione "Settimana Santa in Puglia" e non per ultima la Confraternita Maria SS. degli Angeli in Giovinazzo. Resto convinto - ha chiosato - che la collaborazione e la sintonia tra i gruppi e la gente sia sempre vincente, soprattutto quando di mezzo c'è il bene della propria terra».

Inaugurazione prevista per le ore 20.00.
  • Chiesa del Carmine
  • Saverio Amorisco
  • Ave Mater Dolorosa
Altri contenuti a tema
La mostra "Ave Mater Dolorosa" prolungata fino al 25 aprile La mostra "Ave Mater Dolorosa" prolungata fino al 25 aprile La decisione degli organizzatori dopo il grande afflusso di visitatori di queste settimane
"Ave Mater Dolorosa", è l'ultima domenica per visitare la mostra iconografica "Ave Mater Dolorosa", è l'ultima domenica per visitare la mostra iconografica Apertura alla chiesa del Carmine dalle 18.30 alle 22.00
Penultima domenica per visitare la mostra "Ave Mater Dolorosa" Penultima domenica per visitare la mostra "Ave Mater Dolorosa" L'esposizione di via Cattedrale resterà aperta dalle 18.30 alle 22.00
Visitabile anche di domenica "Ave Mater Dolorosa" Visitabile anche di domenica "Ave Mater Dolorosa" La mostra iconografica curata da Saverio Amorisco aperta dalle 18.30 alle 22.00
Inaugurata "Ave Mater Dolorosa". Tanti visitatori per la mostra curata da Saverio Amorisco (FOTO e VIDEO) Inaugurata "Ave Mater Dolorosa". Tanti visitatori per la mostra curata da Saverio Amorisco (FOTO e VIDEO) Ieri sera pieno di pubblico. Nei nostri scatti alcune opere esposte
Quaresima 2019, accesa la croce in via Cattedrale Quaresima 2019, accesa la croce in via Cattedrale Stasera messe nelle parrocchie. Ed alla Chiesa del Carmine, dal 16 marzo al 20 aprile, la mostra iconografica "Ave Mater dolorosa"
Oggi doppia apertura per il presepe di Saverio Amorisco Oggi doppia apertura per il presepe di Saverio Amorisco Lo si potrà visitare nella Chiesa del Carmine in via Cattedrale
Stasera apre al pubblico il nuovo presepe monumentale di Saverio Amorisco Stasera apre al pubblico il nuovo presepe monumentale di Saverio Amorisco L'opera sarà visitabile dalle 18.30 alle 22.00. Apertura prevista anche domenica mattina
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.