Rosario Paesano
Rosario Paesano
Cronaca

Attività sportive sul mare: giro di vite della Capitaneria di Porto

L'Ufficio Locale Marittimo, in coordinamento con l'Amministrazione comunale, vigilerà lungo il litorale

In piena emergenza sanitaria per il diffondersi del contagio da Coronavirus, in troppi sono rimasti insensibili a quanto disciplinato all'interno del DPCM del 9 marzo 2020 e nelle scorse ore si è resa inevitabile una decisione da parte della Capitaneria di Porto di Molfetta e quindi dell'Ufficio Locale Marittimo di Giovinazzo.

Si tratta di un giro di vite nei confronti di tutti coloro i quali si recheranno sul litorale o in mare per attività ludico-sportive, in questo momento non autorizzate. Facendo leva sulla comprensione dei circoli nautici e dell'associazioni legate al mare, il Comandante Michele Burlando ha quindi diramato una nota che non ammette confusioni di sorta.

Ad intensificare l'attività di contrasto a comportamenti potenzialmente lesivi della salute pubblica ci sarà su Giovinazzo l'Ufficio Locale Marittimo, guidato dal Luogotenente Rosario Paesano, il quale, in accordo con l'Amministrazione comunale, intende far rispettare alla lettera quanto stabilito dal decreto governativo.

Tutta l'Amministrazione giovinazzese plaude dunque a questa attività, tesa a chiudere definitivamente il cerchio su quanti non hanno ancora capito la gravissima situazione sanitaria in cui versa il nostro Paese.

Il Lgt. Rosario Paesano partirà con i suoi uomini, sin da questa mattina, con una serie di controlli a tappeto, volti ad intercettare presunte violazioni di ordine penale (è bene ribadirlo) secondo quanto previsto dall'art. 650 del nostro Codice di riferimento.
  • Rosario Paesano
  • Ufficio Locale Marittimo Giovinazzo
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

926 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Stabile il dato degli attualmente positivi. Registrati altri 4 decessi
6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 6900 positivi deceduti in Puglia dall'inizio della pandemia 4632 gli attualmente positivi
Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Gli attualmente positivi superano quota 4500
Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Il contagio si diffonde: 369 nuovi casi positivi in Puglia Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
La curva degli attualmente positivi in Puglia sale, quella dei ricoverati scende La curva degli attualmente positivi in Puglia sale, quella dei ricoverati scende 291 nuovi contagi nelle ultime ore
Si alza ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Si alza ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Scende però il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Lieve calo del numero dei ricoverati
Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Nessuna conseguenza per il sistema ospedaliero, che regge l'impatto: stabile il dato relativo ai ricoveri
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.