Arbore comunica l'entrata nel Gruppo Misto
Arbore comunica l'entrata nel Gruppo Misto
Politica

Arbore, Sciancalepore e Noviello lasciano Sud al Centro: l'annuncio in Consiglio comunale

L'assessore: «Non rinnego la scelta del 2019»

L'assessore Alfonso Arbore ed i consiglieri Angelo Sciancalepore e Francesco Noviello non faranno più parte del gruppo consiliare di Sud al Centro. Dopo il terremoto giudiziario che ha portato all'arresto di Alessandro Cataldo e all'indagine sull'ormai ex assessora regionale Anita Maurodinoia per voto di scambio, il gruppo giovinazzese ha preso atto dell'impossibilità a proseguire sotto quel simbolo la propria esperienza politica.

Gli avversari politici lo definiscono un gesto tardivo, ma Arbore ha voluto spiegare nella massima assise questa scelta: «Ho preso atto e condiviso quanto detto dal consigliere Francesco Noviello ed anche il consigliere Angelo Sciancalepore condivide questa scelta. Non rinnego il mio percorso iniziato nel 2019 - ha quindi precisato Arbore - che per me è stata un'esperienza di vita, prima che politica, che forma la persona. Sono giorni in cui pullulano perbenisti, accusatori di ogni specie, moralisti e bugiardi. Noi siamo semplicemente garantisti. La base e gli amici che mi seguono in questo percorso politico - ha quindi precisato l'assessore alla Polizia Locale ed Attività Produttive - mi hanno chiesto di sciogliere il gruppo politico di Sud al Centro. Il nostro DNA resta civico e continueremo con onestà e trasparenza a servire la nostra comunità cittadina senza condizionamenti esterni. Ci dispiace per gli accadimenti baresi ma noi intendiamo riprendere e tenere la barra dritta sul filo conduttore che ci ha visti nascere nel 2010: fare politica nella nostra città, cercando di migliorare la nostra amata Giovinazzo e rispondere ai bisogni dei cittadini. Io, il capogruppo Noviello ed il consigliere Sciancalepore entreremo quindi nel Gruppo Misto per dare seguito al mandato elettorale affidatoci nel 2022», è stata la sua conclusione.
  • Sud al Centro
  • Alfonso Arbore
  • Angelo Sciancalepore
  • Francesco Noviello
Altri contenuti a tema
Agente della Polizia Locale aggredito, la condanna del sindaco Sollecito Agente della Polizia Locale aggredito, la condanna del sindaco Sollecito I due presunti autori, padre e figlio, sono stati denunciati. Il sindaco: «Qui da noi le regole si rispettano»
Annalisa e Tananai a Giovinazzo, parla l'assessore Arbore Annalisa e Tananai a Giovinazzo, parla l'assessore Arbore Riuscito il piano parcheggi, qualche criticità in Cala Porto. Tutto nella nostra intervista
Annalisa e Tananai a Giovinazzo: ecco il piano del traffico Annalisa e Tananai a Giovinazzo: ecco il piano del traffico Aree parcheggio a Levante ed all'area mercatale
Il parcheggio dell'area mercatale finalmente funziona Il parcheggio dell'area mercatale finalmente funziona Domenica 12 maggio tanti automobilisti lo hanno utilizzato. Arbore: «Dobbiamo continuare a lavorare per invogliare tutti ad usarlo»
A Giovinazzo dal 1° maggio nuovi orari e tariffe per le soste a pagamento A Giovinazzo dal 1° maggio nuovi orari e tariffe per le soste a pagamento Arbore: «Invito i giovinazzesi a spostarsi in città con mezzi alternativi come il bike sharing, le biciclette private e i bus elettrici»
Nuovi cestini portarifiuti sui lungomari ed in Villa Comunale - VIDEO Nuovi cestini portarifiuti sui lungomari ed in Villa Comunale - VIDEO Sollecito e Arbore invitano i cittadini a differenziare correttamente anche nei mesi estivi
Sant'Antonio Abate, Arbore fa il punto su viabilità e parcheggi - VIDEO Sant'Antonio Abate, Arbore fa il punto su viabilità e parcheggi - VIDEO Appello dell'assessore alla Polizia Locale ai giovinazzesi
Stalli bike sharing, iniziata l'opera di posizionamento a Giovinazzo Stalli bike sharing, iniziata l'opera di posizionamento a Giovinazzo Arbore: «Completamento di un percorso amministrativo»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.