Percolato in discarica. <span>Foto Pva</span>
Percolato in discarica. Foto Pva
Attualità

Altri 300mila euro per la messa in sicurezza della discarica di Giovinazzo

Integrato il sostegno finanziario da parte della Regione Puglia

Con delibera di Giunta la Regione Puglia ha approvato l'integrazione al sostegno finanziario per la messa in sicurezza del sito della discarica in località San Pietro Pago a Giovinazzo.

Il provvedimento è un ulteriore supporto economico al Comune di Giovinazzo che, sostituendosi all'azienda che ha abbandonato il sito dal 2017, continuerà a svolgere le attività di captazione del percolato, la tenuta in sicurezza delle sterpaglie e la pulizia del sito.

Si tratta di circa 300mila euro stanziati dalla Regione che serviranno ad arrivare all'avvio dei lavori di messa in sicurezza di emergenza per circa 4 milioni di euro che al momento sono nella fase di appalto per conto dell'Ager Puglia e che, una volta partiti , si faranno carico anche di continuare la captazione del percolato.

«Ringrazio l'Assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, per averci ascoltato con grande attenzione e per essersi resa subito disponibile ad avviare un percorso di proficua collaborazione con la nostra Amministrazione - dichiara il sindaco, Tommaso Depalma -. Tutto questo ci fa ben sperare che molto presto insieme supereremo l'ultimo scoglio che è quello di definire tutte le attività successive alla messa di sicurezza di emergenza per arrivare alla definitiva chiusura dei lotti esausti , alla loro rigenerazione e all'avvio della post gestione. Solo allora, potremo mettere davvero mettere la parola fine a questa tragedia noi abbiamo ereditato e per la quale non abbiamo mai smesso di impegnarci con determinazione e piena disponibilità ad accettare i suggerimenti che gli uffici regionali di volta in volta ci hanno fornito con uno spirito di collaborazione veramente ammirevole».
  • Discarica Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Discarica, sopralluogo del sindaco con l'azienda aggiudicataria delle messa in sicurezza Discarica, sopralluogo del sindaco con l'azienda aggiudicataria delle messa in sicurezza Depalma: «Un altro grande traguardo è ormai vicino»
Discarica San Pietro Pago, la Giunta di Giovinazzo approva progetto preliminare per chiusura definitiva Discarica San Pietro Pago, la Giunta di Giovinazzo approva progetto preliminare per chiusura definitiva Depalma: «Proiettati con fatti concreti alla risoluzione delle “cause” della situazione ambientale»
Discarica Giovinazzo: superati i limiti di contaminazione di mercurio e ferro nella falda Discarica Giovinazzo: superati i limiti di contaminazione di mercurio e ferro nella falda Insorge PrimaVera Alternativa: «Tutto questo è inaccettabile!»
Discarica Giovinazzo, proseguono i lavori di manutenzione del sito su autorizzazione Procura della Repubblica Discarica Giovinazzo, proseguono i lavori di manutenzione del sito su autorizzazione Procura della Repubblica Depalma: «Continuiamo con l’ordinario, ma miriamo alla chiusura e alla post-gestione»
PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco» PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco» Nuova denuncia del movimento civico d'opposizione
Discarica Giovinazzo, parte campionamento acque di falda Discarica Giovinazzo, parte campionamento acque di falda Le operazioni saranno a cura dei tecnici di Arpa Puglia
Discarica e PUG: se ne discute nel Consiglio comunale di Giovinazzo Discarica e PUG: se ne discute nel Consiglio comunale di Giovinazzo Seduta in streaming convocata per le ore 17.00
Percolato nella falda, la Daneco: «Non abbiamo contezza dei fatti contestati» Percolato nella falda, la Daneco: «Non abbiamo contezza dei fatti contestati» Il liquidatore Andrea D'Ovidio fornisce la sua versione: «Le indagini appartengono ad una gestione precedente la mia»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.