Altalene distrutte
Altalene distrutte
Cronaca

Altalene rotte e Greenway danneggiata, Depalma: «Ora basta, altrimenti chiudo tutto»

Duro sfogo del primo cittadino dopo i recenti episodi di vandalismo

«Stanchi ed amareggiati». Così si esprime il sindaco, Tommaso Depalma, anche a nome dell' intera maggioranza, davanti agli ennesimi atteggiamenti vandalici e di assoluto menefreghismo nei confronti della cosa pubblica.

Questa volta è toccato ai giochi per bambini, installati da poco all'interno della Villa Comunale. Alle due altalene, in uso per bambini fino a 6 anni, sono stati spezzati i montanti probabilmente a causa dell'uso improprio che ne è stato fatto da parte di adulti di altra stazza e altro peso (si allegano foto). Nel frattempo, sono stati divelti anche gli archetti che adornano e proteggono la Greenway cittadina (altre foto in gallery).

«Ogni giorno Giovinazzo si sveglia portando alla luce episodi di inciviltà diffusa con danneggiamenti vari, il più delle volte a panchine, giochi per bambini, bagni pubblici, fontanelle per abbeverarsi, segnaletica stradale e tanti altri arredi urbani - continua il sindaco Depalma -. E nemmeno le telecamere, che pur ci sono e sono anche segnalate ed in evidenza, bastano a fermare questi gesti deplorevoli e ingiustificati. Ma lo sdegno e il disappunto, mio e di quella parte di Giovinazzo sana che invece tiene alla propria città, non è solo verso chi compie i gesti in sé ma anche verso coloro che si disinteressano e si girano dall'altra parte mentre questi gesti vigliacchi e barbari vengono perpetrati nei confronti di ciò che gli appartiene.

Si sperava che la tragedia del Covid-19 potesse cambiare le persone
- qualcosa che anche la nostra testata ha evidenziato con un report pubblicato ieri su un frigorifero abbandonato a Levante - e, invece, neanche la più cruenta delle lezioni è bastata per cambiare in meglio le persone.

Ora, però, sono stanco - tuona Depalma -. Se non vedo un cambiamento e un'inversione di tendenza sana e consapevole, potrei anche decidere di chiudere le aree giochi e gli spazi a verde della città. E non sarebbe giusto nei confronti di quei bambini che non hanno fatto nulla di male, se non convivere con degli adulti vigliacchi e incivili. Mi auguro che insieme al vaccino anti-Covid venga trovato anche quello contro la stupidità della gente. Ma su quest'ultimo ho seri dubbi»,
la sua amarissima conclusione.
4 fotoGiochi rotti in Villa e Greenway danneggiata
d d fc a d b ca bc f dc b JPGf eee e e b a bab efc JPGf f df f ebe b a e a JPGf a f f f b a ff bf JPG
  • Villa Comunale Giovinazzo
  • greenway cittadina
  • altalene danneggiate
Altri contenuti a tema
Villa comunale senza regole. Occorre educazione non solo prevenzione Villa comunale senza regole. Occorre educazione non solo prevenzione Una nostra riflessione su quanto accade quotidianamente nel polmone verde della città
Nuovi orari di apertura per la Villa Comunale di Giovinazzo Nuovi orari di apertura per la Villa Comunale di Giovinazzo Pubblicato il provvedimento del sindaco Sollecito
Halloween, Villa Comunale e Parco Scianatico chiusi per evitare atti vandalici Halloween, Villa Comunale e Parco Scianatico chiusi per evitare atti vandalici Sollecito: «Divertirsi fa sempre bene, un po’ meno esagerare e danneggiare strutture pubbliche»
Fioriera divelta in corso Dante Fioriera divelta in corso Dante Incidente o atto vandalico?
Le cattive e le buone notizie sull'arredo urbano a Giovinazzo Le cattive e le buone notizie sull'arredo urbano a Giovinazzo Tra inciviltà ed interventi riparatori, alcune novità sul territorio cittadino
Tra incidenti e inciviltà danneggiati alcuni archetti della greenway Tra incidenti e inciviltà danneggiati alcuni archetti della greenway L'Assessore Depalo: «Chiediamo maggiore rispetto per l'arredo urbano»
Riaperture, tutte le decisioni a Giovinazzo Riaperture, tutte le decisioni a Giovinazzo Si è riunito martedì 27 aprile il Centro Operativo Comunale. Aperti anche Villa e e Parco Scianatico
Vento forte: chiusi il cimitero, la Villa comunale ed il Parco Scianatico Vento forte: chiusi il cimitero, la Villa comunale ed il Parco Scianatico La decisione comunicata poco fa dal Sindaco Depalma. Alberi spezzati a Ponente e sulla provinciale per Terlizzi
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.