Archetto danneggiato. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Archetto danneggiato. Foto Gianluca Battista

Tra incidenti e inciviltà danneggiati alcuni archetti della greenway

L'Assessore Depalo: «Chiediamo maggiore rispetto per l'arredo urbano»

Alcuni archetti in ferro presenti lungo la greenway ciclopedonale sono stati distrutti o danneggiati.

È questo il risultato o di sinistri stradali (è il caso della foto che vi proponiamo, scattata quasi in corrispondenza dell'entrata della villa Comunale di fronte corso Principe Amedeo d'Aosta) o di atti di inciviltà spesso perpetrati da giovanissimi. In alcuni casi automobilisti distratti sono finiti sulle strutture in ferro zincato che ospitano le bellissime foto di Vincenzo Mottola, dono della sua famiglia alla città e racchiuse in apposite bacheche in alluminio protettivo. E sono circostanze nelle quali, grazie alle telecamere presenti in vari punti della città, si sono attivate le procedure con le società assicurative per risalire ai danneggiatori.

In altri casi c'è invece una inciviltà imperante: alcune foto di Mottola sono state infatti danneggiate da pallonate, scagliate da ragazzini non controllati dai genitori, in altre sono stati addirittura asportati i simboli comunali posti al di sopra degli archetti. Un vero ennesimo sfregio alla maggioranza dei giovinazzesi perbene. Perle ai porci, verrebbe da dire.

«Chiediamo maggiore rispetto per l'arredo urbano - ci ha detto l'Assessore al Decoro, Gaetano Depalo - poiché la sostituzione di una qualsiasi delle componenti richiede esborso per le casse comunali (e quindi per i contribuenti) e tempi non sempre brevi. Non possiamo controllare attraverso le telecamere, che pure ci sono, ogni singolo cittadino. Non siamo in uno stato di polizia, ma ritengo sia necessaria una presa di coscienza collettiva affinché chi vede segnali e vi sia una assunzione di responsabilità di tutti affinché il bene comune venga in ogni modo tutelato», è stata la sua conclusione più che condivisibile.

  • Gaetano Depalo
  • greenway cittadina
Altri contenuti a tema
Viabilità rurale, sopralluogo congiunto di amministrazione ed oppositori nell'agro di Giovinazzo Viabilità rurale, sopralluogo congiunto di amministrazione ed oppositori nell'agro di Giovinazzo Digiaro: «A disposizione per azioni concrete». Depalo: «Interventi programmati, pronta determina»
Nuovi corpi illuminanti nelle strade di Giovinazzo Nuovi corpi illuminanti nelle strade di Giovinazzo Depalo: «Si prosegue il lavoro nell'ottica del risparmio energetico»
Elezioni politiche, soddisfazione ed attesa in casa Forza Italia Giovinazzo Elezioni politiche, soddisfazione ed attesa in casa Forza Italia Giovinazzo Depalo: «Bene, ma attendiamo dati più corposi»
Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Bene Sabrina Mastroviti e la giovane Simona Drago, l'inossidabile Gianni Camporeale e l'altra assessora uscente, Natalie Marzella
Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Parla l'assessore ai Lavori Pubblici a pochi giorni dal voto del 12 giugno
L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa I candidati al Consiglio comunale sottolineano la bontà del lavoro svolto sin qui anche dall'assessorato guidato da Gaetano Depalo
Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Depalo: «Ritorno consistente per le attività commerciali della città»
Fioriera divelta in corso Dante Fioriera divelta in corso Dante Incidente o atto vandalico?
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.