Archetto danneggiato. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Archetto danneggiato. Foto Gianluca Battista

Tra incidenti e inciviltà danneggiati alcuni archetti della greenway

L'Assessore Depalo: «Chiediamo maggiore rispetto per l'arredo urbano»

Alcuni archetti in ferro presenti lungo la greenway ciclopedonale sono stati distrutti o danneggiati.

È questo il risultato o di sinistri stradali (è il caso della foto che vi proponiamo, scattata quasi in corrispondenza dell'entrata della villa Comunale di fronte corso Principe Amedeo d'Aosta) o di atti di inciviltà spesso perpetrati da giovanissimi. In alcuni casi automobilisti distratti sono finiti sulle strutture in ferro zincato che ospitano le bellissime foto di Vincenzo Mottola, dono della sua famiglia alla città e racchiuse in apposite bacheche in alluminio protettivo. E sono circostanze nelle quali, grazie alle telecamere presenti in vari punti della città, si sono attivate le procedure con le società assicurative per risalire ai danneggiatori.

In altri casi c'è invece una inciviltà imperante: alcune foto di Mottola sono state infatti danneggiate da pallonate, scagliate da ragazzini non controllati dai genitori, in altre sono stati addirittura asportati i simboli comunali posti al di sopra degli archetti. Un vero ennesimo sfregio alla maggioranza dei giovinazzesi perbene. Perle ai porci, verrebbe da dire.

«Chiediamo maggiore rispetto per l'arredo urbano - ci ha detto l'Assessore al Decoro, Gaetano Depalo - poiché la sostituzione di una qualsiasi delle componenti richiede esborso per le casse comunali (e quindi per i contribuenti) e tempi non sempre brevi. Non possiamo controllare attraverso le telecamere, che pure ci sono, ogni singolo cittadino. Non siamo in uno stato di polizia, ma ritengo sia necessaria una presa di coscienza collettiva affinché chi vede segnali e vi sia una assunzione di responsabilità di tutti affinché il bene comune venga in ogni modo tutelato», è stata la sua conclusione più che condivisibile.

  • Gaetano Depalo
  • greenway cittadina
Altri contenuti a tema
Conclusa la gara per l'ammodernamento del campo "De Pergola" Conclusa la gara per l'ammodernamento del campo "De Pergola" Soddisfatto l'assessore Gaetano Depalo che ha voluto illustrarci il progetto completo
Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Intanto è stato finanziato un progetto per la nuova illuminazione da 100mila euro
Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Giovinazzo e Bitonto unite nel nome dello sport e della cultura Sancito un patto tra le due comunità già da tempo molto vicine
Le cattive e le buone notizie sull'arredo urbano a Giovinazzo Le cattive e le buone notizie sull'arredo urbano a Giovinazzo Tra inciviltà ed interventi riparatori, alcune novità sul territorio cittadino
Pubblica illuminazione, 370 nuovi punti luce a Giovinazzo Pubblica illuminazione, 370 nuovi punti luce a Giovinazzo Assessore Depalo: «Vogliamo offrire ai cittadini sicurezza ed efficienza»
Nuovo tratto pista ciclabile sui lungomari di Giovinazzo Nuovo tratto pista ciclabile sui lungomari di Giovinazzo Depalma: «Basta parcheggi selvaggi su percorsi riservati alle bici»
Lungomari, partita l'installazione di nuove balaustre Lungomari, partita l'installazione di nuove balaustre Depalo: «Continua il lavoro per dare un nuovo volto alla città»
Primi atti d'inciviltà in piazzetta Stallone. Depalo: «Difendiamola dai vandali» Primi atti d'inciviltà in piazzetta Stallone. Depalo: «Difendiamola dai vandali» Appena aperta, la zona adiacente alla velostazione è stata presa di mira
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.