Alberi piantati con vaso di plastica. <span>Foto PVA </span>
Alberi piantati con vaso di plastica. Foto PVA
Politica

Alberi, PrimaVera Alternativa: «Per l'assessore Depalo plastica è bello»

Nuova nota del partito di opposizione che controreplica alle parole dell'amministratore

«Negli scorsi giorni avevamo documentato l'avvenuta piantumazione di lecci in Villa direttamente nei vasi di plastica; lecci, ovviamente, quasi tutti morti. A distanza di quasi una settimana è arrivata la sorprendente risposta del vicesindaco, nonché assessore al ramo, Depalo.
Ebbene, secondo Depalo, non solo piantumare alberi lasciando nel terreno i contenitori di plastica è assolutamente normale, ma sarebbe addirittura virtuoso (sic!) poiché, a suo dire, l'utilizzazione dei "vasi del tipo retinato" consentirebbe di tenere più a lungo la zolla compatta e protetta; in pratica "un rimedio perfetto per piante in fase di crescita!"».


Inizia così una nota di PrimaVera Alternativa, che controbatte alla replica dell'assessore Gaetano Depalo sulla situazione del verde pubblico e più nel dettaglio degli alberi a Giovinazzo.

«Un rimedio - ironizzano da PVA - così perfetto da aver fatto morire quasi tutte le povere piante di leccio piantate! Eh sì, perché un dato è inoppugnabile: quei lecci, in villa, piantati poco meno di 5 anni fa, sono morti per disseccamento. Un disseccamento non certamente dovuto ad un attacco parassitario da parte dell'insetto Kermes Vermilio, come vorrebbe far intendere l'assessore al "ramo", ma molto più semplicemente dovuto a carenza idrica».

Ma dal direttivo di PVA precisano anche che il «disseccamento è stato agevolato proprio dalla scelta operata; una scelta, oltre che irrispettosa dell'ambiente, anche palesemente sbagliata perché quei vasi alveolati in plastica rigida non sono consoni per un apparato radicale fittonante come quello dei lecci. E questo perché le radici di giovani e ancora deboli piante - è la sottolineatura -, in presenza di ostacoli rappresentati dagli alveoli e dal terreno prevedibilmente compatto, tenderanno ad avvolgersi su se stesse non garantendo l'esplorazione di nuove porzioni di suolo e la crescita regolare verso il basso, come sarebbe nella natura di questa specie. Ma questo a Depalo ed alla sua amministrazione non interessa; per loro - è la chiosa - è più importante difendere l'indifendibile ed attaccare sempre e comunque PrimaVera Alternativa, anche andando contro gli interessi della città».

E siamo certi che la questione non si risolverà in questo articolato botta, risposta e controreplica. Ciò che però a nostro avviso conta è fare chiarezza sulle procedure adottate non da oggi, ma da qualche anno sulla salvaguardia del verde pubblico. Indipendentemente da come la si possa pensare politicamente, questo resta un tema, oggi molto più di qualche anno fa, di estrema importanza e non di certo marginale nell'agenda politica.
  • PrimaVera Alternativa
  • Alberi Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Occupazioni suolo pubblico a Levante, PVA non ci sta e contrattacca Occupazioni suolo pubblico a Levante, PVA non ci sta e contrattacca Il gruppo di opposizione non è affatto soddisfatto delle risposte del sindaco Sollecito nel merito
Accesso al mare a Levante, PVA incalza ancora il sindaco Sollecito Accesso al mare a Levante, PVA incalza ancora il sindaco Sollecito Dall'opposizione cercano risposte che al momento non sono arrivate da Palazzo di Città
Concessione a Levante "ingrandita". PVA attacca nuovamente il sindaco Concessione a Levante "ingrandita". PVA attacca nuovamente il sindaco Una nota breve per continuare a tenere accesi i riflettori sulla questione
Concessioni a Levante, nuovi pressanti interrogativi di PrimaVera Alternativa Concessioni a Levante, nuovi pressanti interrogativi di PrimaVera Alternativa Sotto i riflettori l'occupazione di un'area dove di giorno vi dovrebbe essere libero passaggio
Rampa disabili alla Trincea: PVA rivendica i propri meriti Rampa disabili alla Trincea: PVA rivendica i propri meriti Una nota per rimarcare il lungo lavoro di spina nel fianco degli amministratori
Sequestro droga a Giovinazzo, PVA: «Una pessima notizia» Sequestro droga a Giovinazzo, PVA: «Una pessima notizia» La nota del partito di opposizione riaccende i riflettori su un problema ben più ampio
Questione alberi, l'assessore Depalo replica a PrimaVera Alternativa Questione alberi, l'assessore Depalo replica a PrimaVera Alternativa Secondo l'amministratore è stata data una «rappresentazione diversa rispetto alla realtà»
L'allarme di PVA: «A Giovinazzo gli alberi si piantano direttamente nei vasi di plastica» L'allarme di PVA: «A Giovinazzo gli alberi si piantano direttamente nei vasi di plastica» Nuovo attacco del movimento di opposizione all'operato dell'amministrazione comunale
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.