Sollecito
Sollecito
Cronaca

Agente della Polizia Locale aggredito, la condanna del sindaco Sollecito

I due presunti autori, padre e figlio, sono stati denunciati. Il sindaco: «Qui da noi le regole si rispettano»

A tre giorni dall'aggressione subita, domenica, da un agente della Polizia Locale di Giovinazzo all'esterno di un ristorante in località Trincea, arriva la condanna al vile gesto del sindaco Michele Sollecito e dell'assessore al ramo, Alfonso Arbore. Intanto gli accertamenti vanno avanti spediti per capire i motivi della violenza.

«Gli autori di questa ignobile aggressione sono stati identificati e poi denunciati a piede libero - ha dichiarato il sindaco Sollecito -. Siamo vicini ai nostri uomini in divisa, esprimiamo solidarietà e auguri di pronta ripresa all'agente aggredito. Gente così irrispettosa e violenta non è affatto gradita a Giovinazzo. Aver aggredito un nostro agente non ha sortito alcun effetto: il nostro corpo di Polizia Locale, così come i carabinieri, non arretrano di un passo nella lotta alla delinquenza».

«Qui da noi le regole si rispettano e noi siamo e saremo sempre dalla parte delle regole», ha concluso Sollecito. «Per la Polizia Locale è la seconda aggressione in meno di un mese, dopo quella ai danni del comandante Bovino - ha proseguito l'assessore Arbore -. Siamo sotto pressione perché siamo il front office di ogni cosa, la città non è più la bella addormentata di dieci anni fa, il numero delle presenze è salito notevolmente e le forze in campo sono effettivamente poche».

«Comunque - ha annunciato Arbore -, noi non molliamo. Ringrazio il nostro corpo di Polizia Locale, un mix incredibile di agenti, di ispettori e di ufficiali, di donne e uomini sempre disponibili e attivi sul territorio cittadino. All'agente aggredito, infine (guarirà in 15 giorni, nda), va la totale solidarietà e la mia più grande stima».
  • Michele Sollecito
  • Alfonso Arbore
Altri contenuti a tema
16 Spiagge a Levante, il sindaco di Giovinazzo risponde alla lettera di una 14enne Spiagge a Levante, il sindaco di Giovinazzo risponde alla lettera di una 14enne La giovane cittadina aveva chiesto lumi sulla situazione nella zona del Porto Vecchio
1 Concessioni a Levante, il sindaco replica a PrimaVera Alternativa Concessioni a Levante, il sindaco replica a PrimaVera Alternativa Sollecito: «Si tratta di semplice occupazione di suolo pubblico»
Maxi sequestro droga a Giovinazzo, la soddisfazione del sindaco Sollecito Maxi sequestro droga a Giovinazzo, la soddisfazione del sindaco Sollecito Il primo cittadino: «Da tempo segnalate situazioni nel centro storico»
Sollecito in Prefettura: «Rassicurazioni sui rinforzi destinati a Giovinazzo» Sollecito in Prefettura: «Rassicurazioni sui rinforzi destinati a Giovinazzo» Il primo cittadino è stato convocato ieri nel corso del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica
Annalisa e Tananai a Giovinazzo, parla l'assessore Arbore Annalisa e Tananai a Giovinazzo, parla l'assessore Arbore Riuscito il piano parcheggi, qualche criticità in Cala Porto. Tutto nella nostra intervista
Annalisa e Tananai a Giovinazzo: ecco il piano del traffico Annalisa e Tananai a Giovinazzo: ecco il piano del traffico Aree parcheggio a Levante ed all'area mercatale
Iniziati i lavori di riqualificazione di via Papa Giovanni XXIII - VIDEO Iniziati i lavori di riqualificazione di via Papa Giovanni XXIII - VIDEO Il sindaco Michele Sollecito e l'assessore Gaetano Depalo spiegano il progetto
Il parcheggio dell'area mercatale finalmente funziona Il parcheggio dell'area mercatale finalmente funziona Domenica 12 maggio tanti automobilisti lo hanno utilizzato. Arbore: «Dobbiamo continuare a lavorare per invogliare tutti ad usarlo»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.