La Guardia Costiera
La Guardia Costiera
Cronaca

15enne scompare in mare: trovato, ma si era temuto il peggio

Il giovane è stato ritrovato grazie ai militari della Guardia Costiera: anche un elicottero della Polizia di Stato impegnato nelle ricerche

Elezioni Regionali 2020
È stato ritrovato sano e salvo il 15enne che risultava disperso sul litorale sud di Giovinazzo mentre era con sua madre. In un primo tempo si era temuto il peggio per il giovane, residente in città, tanto che per le ricerche, oltre a quattro motovedette, si è levato in volo anche un elicottero.

Secondo quanto riferito da sua madre, il giovane dopo essersi tuffato in mare nei pressi del lido Lucciola è sparito. Per questo motivo, alle ore 10.45, la donna ha chiesto aiuto alla Guardia Costiera che ha repentinamente attivato le ricerche sul litorale. Imponente la macchina dei soccorsi: all'opera le motovedette CP825 e GC A62 giunte da Bari e le CP2102 e GC312 provenienti da Molfetta, oltre a numerose pattuglie a terra ed un elicottero della Polizia di Stato.

Le ricerche del 15enne hanno coinvolto gli uomini della Capitaneria di Porto che hanno perlustrato il tratto di mare a sud di Giovinazzo, mentre a terra l'arenile è stato battuto palmo a palmo dal personale dell'Ufficio Locale Marittimo. Un apporto determinante alle ricerche è arrivato proprio dal comandante, il luogotenente Rosario Paesano, che ha individuato il giovane - che corrispondeva alla descrizione di quello scomparso - lungo la battigia nei pressi dell'hotel Riva del Sole.

Dopo 50 minuti di grande apprensione, dunque, fortunatamente, il giovane è stato ritrovato: stava bene, ma era spaventato. Probabilmente, dopo essersi tuffato in acqua ed aver riguadagnato la terraferma, si era incamminato lungo la riva finendo però per allontanarsi dalla spiaggia dove si trovava sua madre.
  • Guardia Costiera Molfetta
  • Rosario Paesano
  • Ufficio Locale Marittimo Giovinazzo
  • Polizia di Stato Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Torna a casa una bambina di 4 anni sottratta alla mamma dal padre Il Tribunale ha sospeso la genitorialità all'uomo: la madre ha così riabbracciato la figlia dopo due mesi
"Mare sicuro 2020": le indicazioni della Capitaneria di Porto "Mare sicuro 2020": le indicazioni della Capitaneria di Porto Uomini e mezzi della Guardia Costiera impegnati lungo tutta la litoranea
Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine Chiazza bianca sospetta nel porto di Giovinazzo: si cerca l'origine La segnalazione ieri mattina: accertamenti in corso da parte di Ufficio Locale Marittimo e Polizia Locale
La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Giovinazzo La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Giovinazzo L'iniziativa dell'Organizzazione Mondiale dello Shipping: oggi alle ore 12.00 suoneranno le sirene della navi attraccate
Coronavirus, viola la quarantena per fare surf: multato di 533 euro Coronavirus, viola la quarantena per fare surf: multato di 533 euro È stato sorpreso a Molfetta: la Guardia Costiera lo ha fatto rientrare a riva e lo ha sanzionato. Con lui anche un biscegliese
Emergenza Coronavirus, la Polizia avverte: «Attenzione ai falsi annunci» Emergenza Coronavirus, la Polizia avverte: «Attenzione ai falsi annunci» La Questura di Bari ribadisce di «non aprire la porta a persone sconosciute e, in caso di dubbi, a contattare le forze dell'ordine»
1 Attività sportive sul mare: giro di vite della Capitaneria di Porto Attività sportive sul mare: giro di vite della Capitaneria di Porto L'Ufficio Locale Marittimo, in coordinamento con l'Amministrazione comunale, vigilerà lungo il litorale
Mare rosso a Giovinazzo, un'alga fa cambiare il colore dell'Adriatico Mare rosso a Giovinazzo, un'alga fa cambiare il colore dell'Adriatico Il fenomeno è provocato dalla fioritura della Noctiluca miliaris, innocua per l'essere umano. Di notte è bioluminescente
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.