Cassette della frutta abbandonate
Cassette della frutta abbandonate

Scarti della vendita di ortofrutta: è scempio in località Casino della Principessa a Giovinazzo

La denuncia di un lettore: «Necessarie fototrappole per incastrare i colpevoli»

Nonostante l'incremento delle azioni di contrasto all'abbandono selvaggio di rifiuti nella agro, poste in essere dall'Amministrazione comunale in accordo con il Corpo di Polizia Locale, continuano le segnalazioni di lettori su comportamenti contraddistinti da inciviltà.

Questa volta ci dobbiamo occupare della località Casino della Principessa, nella parte sud di Giovinazzo. Nelle foto che vi proponiamo in questo report, si segnala l'abbandono di scarti della vendita di ortofrutta (cassette in plastica soprattutto) davanti a fondi privati, con la convinzione che quello sia l'unico modo per disfarsi probabilmente della merce invenduta e della cassette.

Uno scempio, ci hanno confermato i lettori, che in quell'area si ripete in maniera cadenzata, senza che nessuno faccia nulla.

«Sono necessarie fototrappole per incastrare i colpevoli - ci ha detto un lettore - perché solo così chi viene da tempo a scaricare rifiuti di ogni genere in questa zona, finalmente paghi».

Un'attività illecita a tutti gli effetti, che merita un ulteriore sforzo di "investigazione" della Polizia Locale, poiché non dovrebbe essere troppo difficile individuare i colpevoli. Sotto il nostro articolo la galleria fotografica che dimostra lo stato dei luoghi a venerdì 26 febbraio.
IMGIMGIMG
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Rifiuti Casino della Principessa
Altri contenuti a tema
1 Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Piazza San Salvatore ridotta a immondezzaio
Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana La Polizia Locale ha elevato 14 contravvenzioni: sanzioni da 25 a 500 euro. Il caso di un uomo pizzicato sette volte
Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Tante le denunce via social su quello che sta accadendo nel quartiere
Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro A Giovinazzo 15 multe dall'inizio dell'anno. Depalma: «Incredibile vedere che c’è ancora chi pensa di farla franca»
Ancora inciviltà in piazzetta Stallone Ancora inciviltà in piazzetta Stallone La denuncia di una lettrice
Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Depalma: «Tutto diventa inutile se i cittadini decidono di abbandonarli per terra»
I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre Costante l'abbandono di rifiuti all'angolo con via Vernice
Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Depalma: «Azione Polizia Locale a trecentosessanta gradi»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.