Catarifrangenti che diventano portarifiuti
Catarifrangenti che diventano portarifiuti

Catarifrangenti come pattumiere

La nuova triste moda a Giovinazzo

Le trovano tutte pur di smaltire i rifiuti senza rispettare le regole. Lo devono fare dove e quando dicono loro, senza nessun disturbo da parte dei pochi che si permettono di richiamarli.

Sono tanti, sono truppe intere di cani sciolti, trasversali alle generazioni, a cui la cosa pubblica non interessa. Una risatina che sa di beffa, ci si bea anche della meravigliosa azione compiute e via!

A Giovinazzo negli ultimi tempi anche i segnalatori catarifrangenti presenti sotto i pali della segnaletica verticale fungono da pattumiere urbane. Plastica, buste, a volte bottiglie di vetro. Ci mettono di tutto, come dimostrano le foto di Roberto Russo. Succede alla rotonda di via Molfetta, in quelle della zona 167, ma anche in pienissimo centro.

Si tratta dell'ennesimo sfregio (questa volta urbano e non in campagna) ad una cittadina che tenta di salire alla ribalta come luogo per un turismo sostenibile. Una vergogna, l'ennesima che speriamo si possa fermare. Agli amministratori ed alla Polizia Locale il compito di guardare anche a questo.
IMG WAIMG WA
  • Rifiuti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Ancora inciviltà in piazzetta Stallone Ancora inciviltà in piazzetta Stallone La denuncia di una lettrice
Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Depalma: «Tutto diventa inutile se i cittadini decidono di abbandonarli per terra»
I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre Costante l'abbandono di rifiuti all'angolo con via Vernice
Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Depalma: «Azione Polizia Locale a trecentosessanta gradi»
Il solito vergognoso spettacolo in via De Ninno Il solito vergognoso spettacolo in via De Ninno L'ormai consueto abbandono di rifiuti sembra non interessare ai residenti
Continuano i roghi e l'abbandono di rifiuti nell'agro di Giovinazzo Continuano i roghi e l'abbandono di rifiuti nell'agro di Giovinazzo Tante le denunce dei lettori, stanchi di una situazione in cui le istituzioni sembrano latitare
Sciopero nazionale settore ambiente: possibili disagi nella raccolta rifiuti organici Sciopero nazionale settore ambiente: possibili disagi nella raccolta rifiuti organici Una nota di Palazzo di Città spiega le modalità di conferimento
Sul lungomare di Ponente raccolta "differenziata" solo a parole (VIDEO) Sul lungomare di Ponente raccolta "differenziata" solo a parole (VIDEO) La denuncia di un lettore attraverso le immagini
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.