Rifiuti fuori dai bidoni. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Rifiuti fuori dai bidoni. Foto Gianluca Battista

Ancora rifiuti ed inciviltà in via Toselli

Le segnalazioni da parte di alcuni lettori

Una, due, tre, quattro e cinque.

Alla quinta segnalazione, se fai il giornalista e vuoi documentare la realtà della cittadina che, nonostante tutti i tuoi limiti, cerchi di raccontare, ti armi di fotocamera o di qualsiasi altro supporto e vai sul posto. Così, infatti, è accaduto anche a noi, nella giornata di ieri, intorno alle ore 12.30.

Lo scenario è quello dell'isola ecologica nei pressi dell'ex pesa comunale, tra via Toselli e la sua seconda traversa. Nella foto che vi mostriamo ci si rende conto di quanto l'inciviltà, di cui anche gli amministratori parlano spesso nei loro quotidiani report sui social network, sia diffusa. Tutti i giorni o quasi, quel luogo, che dovrebbe essere presidio per la raccolta differenziata, diviene il tempio del menefreghismo collettivo ed individuale.

Invece di conferire i rifiuti negli appositi contenitori (lì ve ne sono per ogni destinazione, ndr) come vedete nella nostra istantanea ci sono sacchetti al di fuori. Ieri era pieno quello della plastica? Allora non la si tiene un minuto in più in casa e via...a buttarli appoggiandoli per terra. Questo, però, è valso anche per l'indifferenziato, depositato senza troppi problemi. Quanto al cassonetto per raccogliere carta e cartone, non solo è malandato da tempo, ma non è nemmeno stabile ed in tanti lo prendono come un qualsiasi bidone, gettandoci dentro di tutto.

Di recente, passando da quelle parti, nel periodo del ponte dell'Immacolata, avevamo visto depositato anche uno stendino: sempre plastica era, ma non è detto che lo si smaltisca in quel modo.

Urgono controlli, lì ed altrove, in ogni angolo del paese. Non perché il giovinazzese sia più sporcaccione di altri (e che non faccia nulla per non meritare questa palma indegna è altrettanto vero...), ma perché l'inciviltà la si combatte anche con sanzioni salatissime. Quando lo stato di diritto fallisce, ogni tanto una stangata alle tasche può educare, servendo allo scopo molto più di mille campagne.

Noi abbiamo fatto la nostra parte, a qualche giorno di distanza dall'altro scempio documentato il 7 dicembre tra via Lupis e I traversa via Toselli, a 30 metri in linea d'aria. Alle istituzioni il dovere di porvi rimedio ed ai cittadini perbene quello di collaborare il più possibile al mantenimento del decoro urbano, magari aiutando con segnalazioni.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti nelle campagne, la proposta dei Sindaci di Italia in Comune Rifiuti nelle campagne, la proposta dei Sindaci di Italia in Comune Depalma: «I fondi per la pulizia non bastano. Chiediamo serie misure di vigilanza»
I candidati di Potere al Popolo: «Ci vuole controllo popolare sui rifiuti» I candidati di Potere al Popolo: «Ci vuole controllo popolare sui rifiuti» Recanati, De Candia e Zanna dicono la loro su un tema sempre attuale per i giovinazzesi
Cola Olidda sempre più pattumiera di Giovinazzo e Molfetta Cola Olidda sempre più pattumiera di Giovinazzo e Molfetta La segnalazione fotografica di un nostro lettore è inequivocabile
Aperta fino a domani la mostra "Discarichiamoci" Aperta fino a domani la mostra "Discarichiamoci" Alla Cittadella della Cultura è visitabile dalle 15.00 alle 18.00 e fino alle 12.00 di venerdì
Oggi va in scena l'ecomaratona "Piantala! Fai la differenziata!" Oggi va in scena l'ecomaratona "Piantala! Fai la differenziata!" Appuntamento alle ore 9.00 ai piedi di Palazzo di Città
Vi stanno prendendo in giro tutti! Vi stanno prendendo in giro tutti! Cassetti, reti da letto, televisori e materassi buttati in IV Traversa Marconi. Ma nessuno fa nulla
Abbandonano divano in II Traversa Marconi Abbandonano divano in II Traversa Marconi Protagonisti forse dei minorenni
Differenziata, il Comitato "Per la Salute Pubblica" punge Depalma Differenziata, il Comitato "Per la Salute Pubblica" punge Depalma Sotto accusa i ritardi nella partenza del servizio porta a porta
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.