Pendolari
Pendolari

Ammassati nel regionale da Giovinazzo: la rabbia dei passeggeri

Le lamentele: «Così rischiamo di contagiarci tutti»

Un misto tra rabbia, impotenza e voglia di far valere i propri diritti.

È ciò che avranno provato i pendolari saliti ieri mattina, 9 marzo, sul treno regionale delle delle 8.10 dalla stazione di Giovinazzo. I vagoni partiti da Foggia e diretti a Bari Centrale risultavano come vedete nella foto inviataci da una di essi: pieni ben oltre la capienza imposta dalle norme anti-Covid e con rischio elevato di contatto.

Molti pendolari hanno fatto l'intera tratta in piedi. Ammassati dunque, perché nei vagoni non su tutti i sedili ci si può sedere per via dell'emergenza sanitaria. Già, ma poi in piedi si sta in decine in pochi metri quadri.

«Nei mesi precedenti - ci ha detto la nostra segnalatrice - la situazione era di molto migliorata, con Rfi che aveva garantito il servizio secondo le norme vigenti. Ma ultimamente, in alcune fasce orarie, sta succedendo di nuovo che i treni risultino troppo pieni. Non so quale sia la causa, ma di certo non è accettabile in questo momento storico. Così rischiamo di contagiarci tutti: la sicurezza viene prima, senza deroghe».

Ovviamente restiamo a completa disposizione dell'azienda per eventuali precisazioni.
  • Treni Giovinazzo
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Covid, contagiata una famiglia. Risalgono i numeri a Giovinazzo Covid, contagiata una famiglia. Risalgono i numeri a Giovinazzo Tutti i nuovi dati resi disponibili dal Comune
Ritardi sulla linea adriatica: pendolari di Giovinazzo imbufaliti Ritardi sulla linea adriatica: pendolari di Giovinazzo imbufaliti Un guasto ad un passaggio a livello a Santo Spirito ha rallentato il traffico ferroviario
Ancora calo dei contagi a Giovinazzo in ottobre Ancora calo dei contagi a Giovinazzo in ottobre I nuovi dati dell'Ente comunale
Vaccino Covid, superata la soglia delle 30mila somministrazioni a Giovinazzo Vaccino Covid, superata la soglia delle 30mila somministrazioni a Giovinazzo Buoni i dati che arrivano dall'ASL Bari
Prof contagiata, situazione sotto controllo al Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Prof contagiata, situazione sotto controllo al Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Due classi in quarantena fiduciaria. Ma stanno tutti bene
L'ASL Bari conferma due contagi a Giovinazzo tra il 29 settembre ed il 3 ottobre L'ASL Bari conferma due contagi a Giovinazzo tra il 29 settembre ed il 3 ottobre La città resta sotto la media metropolitana per positivi ogni ipotetici 100mila abitanti
Investito da un treno: soccorsi sul posto, circolazione rallentata Investito da un treno: soccorsi sul posto, circolazione rallentata L'incidente fra Palese e Santo Spirito. Richiesta l'attivazione del servizio sostitutivo con autobus tra Bari e Giovinazzo
Il virus arretra a Giovinazzo: i nuovi dati Il virus arretra a Giovinazzo: i nuovi dati Aumenta anche il numero dei guariti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.