AFP Giovinazzo. <span>Foto Giuseppe Dalbis</span>
AFP Giovinazzo. Foto Giuseppe Dalbis
Hockey

Tommaso Colamaria vince nella sua Giovinazzo

L'AFP Giovinazzo perde 4-10 contro l'Hockey Roller Club Monza

Cambia l'orario del fischio d'inizio ma non cambia il risultato. Ieri al PalaPansini, insolitamente alle ore 18.00, l'AFP Giovinazzo è scesa in pista contro l'Hockey Roller Club Monza per l'8^ giornata del campionato di A1 e ha perso 4-10.

Mister Marzella, tornato in panchina dopo aver scontato una sola giornata di squalifica per le proteste del dopogara col Follonica, schiera dall'inizio Dangelico, Mezzina, Dilillo, Le Berre e Clavel. Al 7' è Le Berre a sbloccare il risultato ma l'illusione del pubblico di casa svanisce meno di due minuti dopo per la rete di Bielsa Bohemi. Al 12' il Monza passa in vantaggio con Galimberti e allunga poi con Tamborindegui.

Dilagano quindi i brianzoli, con i gol di Uva, alla prima marcatura in massima serie, e di Galimberti su rigore. Prima del riposo, uno scontro di gioco tra Colamaria e Tamborindegui causa una ferita sul sopracciglio dell'argentino che scalda gli animi dei pochi tifosi venuti dal nord, ma il confronto con i tifosi locali si placa in pochi istanti; Colamaria guadagna un cartellino blu ma Galimberti non ne approfitta su tiro diretto.

La ripresa comincia nel modo in cui era terminata la prima frazione, ovvero con una doppietta di Bielsa Bohemi, intervallata da una rete di Clavel. Lo stesso Clavel prende un cartellino blu ma Tamborindegui fallisce il tiro diretto. Nel corso del 6' vanno a segno Zucchetti e Uva.

Gli arbitri Carmazzi e Ferrari decidono per un cartellino blu per Tamborindegui che consente a Le Berre di andare in gol su tiro diretto. C'è un cartellino blu anche per Colamaria con errore su tiro diretto di Zucchetti, che si rifà un paio di minuti dopo. Al 12' accorcia Clavel ma la gara è ormai praticamente terminata.

Il risultato è di 4-10 per la squadra allenata dall'ex campione giovinazzese Tommaso Colamaria che è sembrata non risentire della fatica degli impegni europei in WSE Cup. I biancoverdi invece non impensieriscono mai gli avversari e restano al palo in attesa della trasferta di Breganze.

Risultati 8^ Giornata

Telea Medical Sandrigo - Amatori Wasken Lodi 1-2
Hockey Trissino - Tierre Chimica Montebello 2-0
Ubroker Bassano - Venetalab Breganze 3-1
Indeco AFP Giovinazzo - Teamservice Car Monza 4-10
Edilfox Grosseto - Engas Vercelli 3-3
Why Sport Valdagno - Gamma Innovation Sarzana 3-3
Centro Porsche Firenze Vh Forte - Follonica Hockey 4-2

Classifica

Centro Porsche Firenze Vh Forte 21
Hockey Trissino 20
Edilfox Grosseto 16
Amatori Wasken Lodi 16
Follonica Hockey 16
Gamma Innovation Sarzana 16
Why Sport Valdagno 11
Telea Medical Sandrigo 10
Ubroker Bassano 9
Tierre Chimica Montebello 9
Teamservice Car Monza 8
Engas Vercelli 4
Venetalab Breganze 3
Indeco AFP Giovinazzo 0

  • hockey
  • AFP Giovinazzo
  • Tommaso Colamaria
Altri contenuti a tema
AFP Giovinazzo, prestazione inutilmente buona AFP Giovinazzo, prestazione inutilmente buona I biancoverdi perdono 4-6 contro il Sarzana di Domenico Illuzzi
AFP Giovinazzo, stasera torna Domenico Illuzzi AFP Giovinazzo, stasera torna Domenico Illuzzi Nel posticipo del mercoledì i biancoverdi incontrano al PalaPansini l’Hockey Sarzana
L’AFP Giovinazzo ci prova ma perde 4-2 L’AFP Giovinazzo ci prova ma perde 4-2 Biancoverdi sconfitti in trasferta dal Follonica Hockey 1952
AFP Giovinazzo in Maremma AFP Giovinazzo in Maremma I biancoverdi giocheranno in trasferta contro il Follonica Hockey 1952
AFP Giovinazzo sconfitta di misura AFP Giovinazzo sconfitta di misura La partita equilibrata contro il Valdagno finisce 1-2
Nuova gara casalinga per l’AFP Giovinazzo Nuova gara casalinga per l’AFP Giovinazzo I biancoverdi in cerca di punti ospitano l’Hockey Club Valdagno
AFP Giovinazzo sconfitta solo nella ripresa AFP Giovinazzo sconfitta solo nella ripresa I biancoverdi resistono un tempo, poi i talenti del Forte aggiustano il match
L’AFP Giovinazzo attende la capolista L’AFP Giovinazzo attende la capolista Stasera i biancoverdi proveranno a resistere al Forte dei Marmi
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.