Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Rimonta a metà, Giovinazzo eliminato dal Bitritto

Coppa Italia, non basta il 2-0. Ai calci di rigore fatale l'errore di Marzella

Impresa soltanto sfiorata per il Giovinazzo e alla fine fa festa la Virtus. Seppur faticando più del dovuto e perdendo 2-0, la squadra di Bitritto, infatti, ha staccato il biglietto per i quarti di finale di Coppa Italia.

L'undici di Gianni De Bellis si è presentato sulla terra battuta del Raffaele De Pergola (la gara s'è disputata a porte chiuse, nda), nonostante le assenze di Giovannielli e Leonetti, con una formazione molto offensiva. I padroni di casa, dopo l'occasionissima sciupata da Perfetto, hanno stentato nei primi trenta minuti di gioco, (subendo anche un tentativo a rete di Trimigliozzi, disinnescato da Terlizzi), ma quando Minervini ha chiamato all'intervento Pergolizzi, la gara si è di colpo vivacizzata.

Nella ripresa, infatti, un angolo di Marolla in area ha trovato Vernice che ha gonfiato la rete con un poderoso colpo di testa: 1-0 al 54'. Break della Virtus Bitritto con Miccoli che colpisce un palo direttamente da calcio d'angolo, mentre gli ospiti provano a chiudersi dietro. Questo ridà linfa vitale ai biancoverdi (ieri in maglia gialloblu) che a sette minuti dal fischio di chiusura, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, raddoppiano con un colpo di testa di Sisto. Al 90' è 2-0. E si va alla lotteria dei calci di rigore.

Alla fine, però, gode la Virtus. I tiri dagli undici metri regalano alla squadra di Bitritto la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, al termine di una partita che, seppur in formazione assai rimaneggiata, (oltre a Giovannielli e Leonetti mancavano anche lo squalificato Porfido, gli infortunati Mongelli, Depalma e Regina e l'indisponibile Facchini), il Giovinazzo aveva rimesso in parità dopo lo 2-0 della gara di andata grazie alle reti di Vernice e Sisto.

Decisivo l'errore dal dischetto di Marzella, neutralizzato da Pergolizzi. Rimpianti giovinazzesi, la Virtus Bitritto, invece, prosegue il suo cammino.
Gare di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia
In grassetto le squadre qualificate agli ottavi di finale

Sporting Ordona - San Marco 1-1 (andata 2-0)
Ascoli Satriano - Audace Cerignola 0-3 (andata 0-3)
Giovinazzo - Virtus Bitritto 6-5 dopo i calci di rigore (andata 0-2)
Real Noci - Rinascita Rutiglianese 3-1 dopo i calci di rigore (andata 1-3)
Carovigno - Città di Fasano 0-0 (gara di andata)
Manduria Sport - Real San Giorgio 3-0 (andata 2-0)
Avetrana - Galatone 0-1 (andata 5-0)
A. Toma Maglie - Atletico Tricase 3-0 (andata 1-3)
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.