Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

Giovinazzo C5 sconfitto 9-7 a Canosa: i play-off si allontanano

La squadra di Masi subisce l’ennesima sconfitta in trasferta. Il sogno si allontana

È una sconfitta (la nona stagionale, nda) che rischia di incidere pesantemente sulla stagione regolare quella subita nel domicilio dell'Apulia Food Canosa dal Giovinazzo C5 (9-7 il finale).

Inutile nascondersi: in ballo non c'erano solo i tre punti, ma anche la ghiotta opportunità di ridurre ulteriormente il gap dal quinto posto, l'ultimo utile per i play-off. Partita show e ricca di gol, come spesso capita da queste parti: in apertura il gol dei ragazzi di Francesco Masi, che vanno avanti con un gol magnifico di Morgade (0-1), seguito dal raddoppio di Josè David (0-2), complice anche una indecisione di Diviccaro.

Un buonissimo Giovinazzo C5, insomma, più cinico del solito. I padroni di casa, però, soffrono, ma non demordono e dopo aver accorciato le distanze con Del'Andrea (suo il gol dell'1-2 dopo il palo colpito da Paulinho), pareggiano col tap-in di Patruno che, appostato sul secondo palo, sfrutta al meglio l'assist di Gomez. È 2-2.

Ben presto la partita diventa un assedio alla porta di Di Ciaula, che si fa infilare da Patruno (3-2), mentre i rossoblu continuano il proprio forcing ed è Paulinho ad allungare sul 4-2. Il Giovinazzo C5, però, non ci sta: Marolla, imbeccato da Morgade, con un tap-in realizza il 4-3, poi ci pensa Piscitelli, su calcio di punizione, a ristabilire l'equilibrio, portando così lo score sul 4-4.

Prima del riposo, però, c'è ancora tempo per un altro gol: è di Paulinho che firma la rete del nuovo vantaggio dei locali: 5-4. L'Apulia Food Canosa è aggrappato a lui, anche al rientro dagli spogliatoi, quando realizza il gol del 6-4, ma gli ospiti, obbligati a vincere per continuare a coltivare il sogno play-off, accorciano con Roselli che indisturbato buca Diviccaro per il 6-5.

La partita è vivace: Bruno da due passi, ed a porta sguarnita, colpisce il palo, poi la stessa sorte, dall'altra parte, spetta anche a Joao Pedro che calcia a lato, ma la squadra di casa esulta comunque quando Paulinho realizza la rete del 7-5, prima dell'8-5 messo a segno da Gomez.

L'ex Josè David prova a dare una scossa ai suoi con la rete dell'8-6, ma è ancora una volta Paulinho a ristabilire le tre reti di distacco per il 9-6, mentre nel finale è Morgade a portare il risultato sul definitivo 9-7. La classifica, purtroppo, parla chiaro: con questo ko, il Giovinazzo C5 è tornato a -5 dalla zona play-off e deve rincorrere. L'obiettivo si è allontanato proprio a suon di trasferte sciagurate ed i biancoverdi non sono riusciti ad invertire il trend negativo nemmeno questo sabato.

I play-off, dunque, tornano ad allontanarsi: da qui alla fine, nelle prossime tre partite (due delle quali al PalaPansini al cospetto di due dirette concorrenti, nda), in sostanza servirà un en plein.
Risultati 19^ Giornata

Futsal Capurso - Aquile Molfetta 4-6
Junior Domitia - Futsal Fuorigrotta 30/03/2019
Apulia Food Canosa - Giovinazzo C5 9-7
SIM Manfredonia - Real San Giuseppe 4-5
Lausdomini - Volare Polignano 13-1
Futsal Parete - Alma Salerno 6-6

Classifica

Futsal Fuorigrotta 50
Real San Giuseppe 47
Aquile Molfetta 35
Lausdomini 30 *
SIM Manfredonia 29
Giovinazzo C5 24
Futsal Parete 23
Junior Domitia 23
Apulia Food Canosa 22
Futsal Capurso 20
Alma Salerno 11
Volare Polignano 7

* Penalizzazioni: Lausdomini (-3).
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5: separazione consensuale con Francesco Masi Giovinazzo C5: separazione consensuale con Francesco Masi Il club ufficializza che non sarà confermato l’allenatore che ha chiuso al sesto posto
Giovinazzo C5, vittoria d’orgoglio. Masi chiude al 6° posto Giovinazzo C5, vittoria d’orgoglio. Masi chiude al 6° posto Superato 4-3 il Lausdomini: doppietta di Marolla, eurogol di Mongelli e Piscitelli
Il Giovinazzo C5 chiude la serie B col Lausdomini Il Giovinazzo C5 chiude la serie B col Lausdomini I biancoverdi di Masi proveranno a concludere con una vittoria la regular season
Giovinazzo C5, 2-5 al Capurso. Play-off comunque sfumati? Giovinazzo C5, 2-5 al Capurso. Play-off comunque sfumati? Il Lausdomini sale al terzo posto, sospesa la gara fra il Parete e il Manfredonia
Vincere e sperare: il Giovinazzo C5 prova ad alimentare il lumicino play-off Vincere e sperare: il Giovinazzo C5 prova ad alimentare il lumicino play-off Il capitano Depalma verso la sfida sul campo del Futsal Capurso: «Lotteremo fino alla fine»
5-3 al Parete, il Giovinazzo C5 resta in corsa per i play-off 5-3 al Parete, il Giovinazzo C5 resta in corsa per i play-off I biancoverdi di Masi restano sempre a -5, ma vedono affievolirsi le speranze
«Voglia di far punti». Masi carica il Giovinazzo C5 «Voglia di far punti». Masi carica il Giovinazzo C5 Al PalaPansini arriva il Futsal Parete, è sfida in chiave play-off. Ma non ci sarà Morgade
Giovinazzo C5, Masi: «A Canosa la prima partita spartiacque» Giovinazzo C5, Masi: «A Canosa la prima partita spartiacque» Per il tecnico biancoverde «vincere vorrebbe dire avvicinarsi al nostro obiettivo»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.