Il Giovinazzo Calcio
Il Giovinazzo Calcio

Giovinazzo, 2-0 al Sammarco per avvicinare la vetta

I biancoverdi vincono grazie ai gol di Vitale e Lagattolla. Ora l'Audace Barletta è a un punto

Sesto risultato utile consecutivo e primo successo casalingo per il Giovinazzo che supera anche il Sammarco 2-0 e, seppur in condominio con il Celle, si ritrova a -1 dall'Audace Barletta, frenata dalla Virtus Molfetta. Stentando in avvio, poi sul velluto, con le reti di Vitale e Lagattolla la vittoria arriva e il presidente Fiorello Folino Gallo esulta ancora.

Avvio difficile per i padroni di casa, (privi di Arsale, Costantino, Ingrosso, Stufano e con Capriati e Minervini acciaccati, nda) che al pari di un motore diesel, ci mettono un po' prima di centrare il bersaglio grosso. I tiri dei padroni di casa arrivano dai piedi di Lagattolla, Fiorentino e Vitale, ma la mira è sempre sballata. Ci vuole un gesto da campione: e quindi spunta Vitale che al 37', servito con un filtrante da Patruno, si gira in area e spedisce la palla all'incrocio dei pali. Ci prova anche Suglia, ma al riposo è 1-0.

La ripresa si apre col raddoppio di Lagattolla che al 15' approfitta di una dormita della difesa ospite per fiondarsi in area piccola e insaccare la rete della tranquillità, 2-0. A questo punto il Sammarco prova la rimonta, ma le punte daune non incidono, la difesa di casa (la meno perforata del girone A) non rischia nulla, Mongelli non si sporca quasi mai i guantoni, mentre il team di Nicola Biancofiore amministra bene il gioco, fa girare la palla in maniera diligente e s'impone 2-0, regalandosi la prima gioia al Raffaele De Pergola.

«Nonostante diversi indisponibili e con sei under in campo e altrettanti in panchina - le parole del tecnico - siamo scesi in campo con la giusta concentrazione e carica agonistica cercando di sviluppare il nostro gioco. Abbiamo premuto sull'acceleratore per tutto il match portando a casa la vittoria. Ancora una volta il gruppo ha fatto la differenza. Lo ripeto dall'inizio della stagione regolare: in queste categorie i giocatori, lo staff tecnico e la società devono fare la differenza».

Molto positive le prestazioni di Vitale e Suglia, che hanno dato qualità e quantità in mezzo al campo. Ora la squadra biancoverde ha sette giorni per cercare di recuperare qualche pedina, preparare la sfida al vertice con l'Audace Barletta e soprattutto comprendere che il secondo posto ad un solo punto dalla vetta, non deve essere un peso, ma la dimostrazione che il lavoro paga e che le qualità per fare un bel campionato ci sono tutte.
Risultati 7^ Giornata

Celle di San Vito - Nuova Andria 2-1
Giovinazzo - Sammarco 2-0
Herdonia - Sporting Apricena 6-0
Matinum - Borgorosso Molfetta 4-3
Terlizzi - Victrix Trinitapoli 1-2
Virtus Molfetta - Audace Barletta 1-1
Riposa: Virtus Andria

Classifica

Audace Barletta 14
Giovinazzo 13
Celle di San Vito 13
Herdonia 11
Victrix Trinitapoli 10
Terlizzi 10
Nuova Andria 9
Borgorosso Molfetta 8
Matinum 7
Virtus Molfetta 7
Sammarco 7
Virtus Andria 5
Sporting Apricena 3
  • Giovinazzo Calcio
Altri contenuti a tema
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Giovinazzo, è finita. Il club non si iscrive neanche alla Terza Categoria Nella delegazione provinciale di Bari non c'è traccia del sodalizio di Folino Gallo
La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso La Virtus Molfetta è salva, il Giovinazzo retrocesso L'undici di Tricarico avanti 0-2, viene raggiunto 2-2. Ai tempi supplementari non succede nulla, biancoverdi in Seconda Categoria
Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il diktat di Tricarico: «Voglio un Giovinazzo spensierato» Il tecnico biancoverde presenta il match di play-out di domani sul campo della Virtus Molfetta
Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Il Giovinazzo torna a sperare: vince e agguanta i play-out Successo facile (7-1) contro il Celle di San Vito: la sconfitta del Sanctum apre ai biancoverdi le porte per la sfida di Molfetta
Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Giovinazzo, vincere ed attendere news da Manfredonia Domani l'ultima giornata. I biancoverdi devono battere il Celle e sperare che il Sanctum non vinca
Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva Giovinazzo, che combini? Sconfitto 3-1 ad Acquaviva I biancoverdi di Tricarico complicano il loro cammino a 90 minuti dall'epilogo
Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Tricarico avvisa il Giovinazzo: «Ci giochiamo i play-out» Il tecnico prepara i suoi uomini ad una gara fondamentale. Ad Acquaviva in palio più di tre semplici punti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.