L'intervento dei Vigili del Fuoco
L'intervento dei Vigili del Fuoco
Cronaca

Un'altra mezzanotte di fuoco, incendiata una Opel Agila

Il rogo è divampato alle ore 00.40 in via Devenuto. È il secondo episodio dall'inizio del mese di febbraio

Un'altra auto distrutta dalle fiamme, fumo e paura. È questo il bilancio di una nuova notte di fuoco (già la seconda dall'inizio del mese di febbraio) a Giovinazzo. Questa volta è accaduto in via Devenuto, dove una Opel Agila è stata completamente distrutta dal fuoco, divampato alle ore 00.40.

L'auto era parcheggiata ai piedi del complesso di palazzine popolari di proprietà dell'Arca Puglia. Sono stati alcuni residenti, richiamati dal fumo e dal tipico odore di bruciato, a lanciare l'allarme. Nonostante l'intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco, giunti dal Distaccamento di Molfetta, che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza la zona, dell'autovettura è rimasto ben poco. Il fuoco aveva ormai preso il sopravvento sulle lamiere. Salve le altre vetture che erano parcheggiate nelle vicinanze.

La Opel Agila è ormai inutilizzabile. Sul posto si sono precipitati anche i Carabinieri che hanno avviato le indagini di rito per tentare di carpire la natura del rogo. Impossibile, almeno per il momento, stabilire le cause: sul campo, infatti, non sono stati trovati elementi riconducibili a un incendio doloso (inneschi, tracce di liquido infiammabile oppure bottigliette sospette, ndr), ma nessuna pista è esclusa dai militari della locale Stazione, che vogliono vederci chiaro, insospettiti dal secondo episodio in tre giorni.

Soltanto pochi giorni addietro è andata a fuoco, per cause tuttora sconosciute, un'altra autovettura, una Renault Scenic: è accaduto il 4 febbraio scorso, alle ore 00.20, in via Bari. Adesso gli investigatori sono al lavoro anche per capire se e in che modo i due episodi siano collegati fra loro.
  • Incendi Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Auto in movimento prende fuoco: illeso il conducente Auto in movimento prende fuoco: illeso il conducente L'episodio lungo la complanare della strada statale 16 bis: una Fiat Panda è andata a fuoco e si è distrutta
Incendio al Terrazzino, in fumo anche una Renault Kangoo: intervenuti i Vigili del Fuoco Incendio al Terrazzino, in fumo anche una Renault Kangoo: intervenuti i Vigili del Fuoco Il rogo in località Trincea, dove le fiamme hanno avvolto la struttura: sono due i punti di innesco trovati. Sul posto anche i Carabinieri
Fiamme all'esterno del bar, l'incendio è doloso: via alle indagini Fiamme all'esterno del bar, l'incendio è doloso: via alle indagini Il principio di incendio, circoscritto e subito domato, all'01.30. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri
Liquido infiammabile su un balcone di via Trieste, s'indaga Liquido infiammabile su un balcone di via Trieste, s'indaga Non vi sono danni all'interno dell'appartamento, dove sorgerà una struttura di accoglienza per minorenni
Incendio in via Bari, brucia una Renault Scenic Incendio in via Bari, brucia una Renault Scenic Il rogo intorno alle ore 00.20. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri
Fiamme distruggono un'altra auto: è il secondo incendio in 24 ore Fiamme distruggono un'altra auto: è il secondo incendio in 24 ore L'episodio in via d'Azeglio, intorno all'01.00. La vettura, una Mini Cooper, completamente consumata dal rogo
Fiamme nella notte in via Cialdini: distrutta una Fiat Punto Fiamme nella notte in via Cialdini: distrutta una Fiat Punto È successo intorno all'01.00. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri della locale Stazione
Misterioso incendio: in fiamme una Nissan Micra ed una Opel Astra Misterioso incendio: in fiamme una Nissan Micra ed una Opel Astra Il fuoco divampato alle ore 03.30 in via Papa Giovanni XXIII. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.