Il suicidio avvenuto a Giovinazzo
Il suicidio avvenuto a Giovinazzo
Cronaca

Travolto dal treno

L'episodio è avvenuto tra Santo Spirito e Giovinazzo. Disagi per i pendolari

Un ragazzo è morto investito da un treno regionale, ieri sera, intorno alle ore 19.40 di ieri sera, nel tratto ferroviario tra la stazione di Bari Santo Spirito e quella di Giovinazzo.

Il convoglio era partito da Mola di Bari ed era diretto a Molfetta. La circolazione è stata subito interrotta per consentire all'Autorità Giudiziaria di effettuare i rilievi di rito. Non si conoscono, al momento, le cause dell'incidente. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini del Servizio 118, gli agenti della Polizia Ferroviaria, i Carabinieri della locale Stazione, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta, gli uomini Polizia Locale e tutte le autorità competenti, oltre ai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana.

Il traffico, soprattutto in direzione Foggia, ha subito forti ritardi. Trenitalia ha predisposto servizi sostitutivi di autobus per i passeggeri del treno regionale coinvolto nell'investimento e per quelli degli altri convogli rimasti fermi sulla linea.
  • Incidente ferroviario
Altri contenuti a tema
Incidente mortale sulla linea ferroviaria Trani-Bisceglie, traffico bloccato Incidente mortale sulla linea ferroviaria Trani-Bisceglie, traffico bloccato La vittima è una donna. Sul posto la Polfer
Tragedia in stazione: ragazza investita da un Intercity Tragedia in stazione: ragazza investita da un Intercity Il dramma alle ore 12.20. Circolazione ferroviaria rallentata lungo l'intera tratta
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.