Cesare Lombroso
Cesare Lombroso
Eventi e cultura

Stasera si parla di Lombroso e di scultura

All’IVE la presentazione di un libro e una mostra per “Experimenta”

Penultimo weekend all'insegna della cultura all'interno dell'Istituto Vittorio Emanuele II. Il contesto è sempre quello di "Experimenta . Rigeneriamo Cultura", la rassegna organizzata dall'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo con il patrocinio di Città Metropolitana di Bari e Comune di Giovinazzo.

Questa sera alle 18.00, presso la Sala Marano, sarà presentato il libro "Cento città contro il Museo Cesare Lombroso - La barbarie della falsa scienza inventa le Due Italie", scritto da Domenico Iannantuoni, Rosanna Lodesani e Francesco Antonio Schiraldi. Gli autori dialogheranno con il giornalista e saggista Lino Patruno ed interverrà anche la prof.ssa Antonella Musitano.

Si criticherà in maniera documentata la teoria lombrosiana che ha avuto persino riflessi sulla coesione nazionale, all'epoca appena in fase di costruzione. A Torino il ricercatore veronese è celebrato con l'esposizione di resti umani «razziati – sostengono i tre scrittori – ferendo la dignità e la pietas che si deve ai resti mortali di ogni essere umano».

Il Comune di Motta Santa Lucia ha persino intrapreso un'azione legale per ottenere la restituzione del cranio di un contadino calabrese immediatamente riconoscibile e identificato come il "tipo" del criminale per natura, screditando quindi non solo la regione ma l'intero Sud. Nella controversia giudiziaria è intervenuto anche il Comitato Tecnico Scientifico "No Lombroso" e si è ora al giudizio d'appello, proposto dall'Università di Torino presso la Corte di Appello di Catanzaro, dopo la vittoria in primo grado del comune calabrese.

«"Cento città contro il Museo Cesare Lombroso" – proseguono gli autori - è un'opera da consigliare soprattutto a quanti sono all'oscuro di aspetti poco noti della nostra storia, volutamente piegata agli interessi di chi, a partire dal 1861, si è impadronito e mantiene saldamente le redini del nostro Paese, lasciando che la sua parte a Mezzogiorno rimanga costantemente fuori dalle attenzioni di chi ci governa».

Ma stasera alle 20.00, presso l'ex portineria, sarà anche inaugurata "Terra di Mezzo", mostra di sculture di Carolina Sperti a cura dell'Associazione Culturale Artefuori. Nel corso della cerimonia, l'artista presenterà il suo libro "Sentore di coccinelle", con la lettura delle poesie da parte di Cecilia Maggio della VS Academy di Bitonto. "Terra di Mezzo" sarà visitabile ogni fine settimana fino al 31 gennaio dalle 19.00 alle 21.00.

Con queste iniziative Experimenta si avvia verso la sua conclusione, prevista per il 24 gennaio.
  • Artefuori
  • Experimenta
Altri contenuti a tema
"Prospettive" al S.Martin Hotel fino al 30 novembre "Prospettive" al S.Martin Hotel fino al 30 novembre La collettiva è nata dalla collaborazione di Artefuori e K2 Studio
Dal 9 al 30 novembre "Prospettive" al San Martin Hotel Dal 9 al 30 novembre "Prospettive" al San Martin Hotel La mostra d'arte contemporanea è curata da Artefuori e K2
Ultima serata per "StrArte 2017" Ultima serata per "StrArte 2017" Ancora poche ore per vedere quadri, installazioni e performance nel centro storico
"StraArte", da domani la quarta edizione "StraArte", da domani la quarta edizione Opere di arte contemporanea e performance animeranno il centro storico dal 29 luglio al 4 agosto
Da stasera c'è il Contest fotografico "Riccardo Cavaliere" Da stasera c'è il Contest fotografico "Riccardo Cavaliere" L'inaugurazione alle 19.00 presso l'IVE
Contest Fotografico "Riccardo Cavaliere": prorogata la scadenza all'11 giugno Contest Fotografico "Riccardo Cavaliere": prorogata la scadenza all'11 giugno La decisione giunta dagli organizzatori per consentire l'iscrizione ad altre persone
LED ed Artefuori organizzano il "Premio Riccardo Cavaliere" LED ed Artefuori organizzano il "Premio Riccardo Cavaliere" Il Contest è finalizzato a promuovere l'arte fotografica in ogni sua forma
Experimenta di grande successo Experimenta di grande successo Si è conclusa ieri sera la lunga rassegna culturale dell’Istituto Vittorio Emanuele II
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.