L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 88
Cronaca

Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere

Con lei altri cinque feriti. La ragazza è stata liberata dai Vigili del Fuoco, sul posto le ambulanze del 118 e i Carabinieri

Elezioni Regionali 2020
È di sei feriti, di cui tre trasportati in ambulanza in codice rosso, il bilancio di uno spaventoso incidente stradale avvenuto nella serata di ieri, alle ore 22.30, sulla strada provinciale 88 che collega Giovinazzo a Bitonto, proprio sul ponte che sovrasta l'autostrada A14.

Lo scontro ha coinvolto tre auto: una Fiat Punto e una Fiat Marea, che viaggiavano in direzione opposta, sono finite l'una contro l'altra, per cause da accertare, in un violento frontale che ha coinvolto anche una Ford Fiesta. Sono sei i feriti. Gravi, in particolare, le condizioni di una ragazza, seduta dal lato del passeggero, che è rimasta incastrata tra le lamiere accartocciate ed è stata ​estratta, non senza fatica, grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta.

Sul posto, in pochi minuti, sono intervenute ben quattro ambulanze del 118. La ragazza - la più grave - è stata condotta d'urgenza presso il Policlinico di Bari per la gravità delle numerose ferite riportate nell'incidente stradale ma, prima, i Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarla viva dall'autovettura in cui era rimasta imprigionata. Gli altri cinque feriti sono invece stati condotti, rispettivamente, all'ospedale San Paolo (quattro) e all'ospedale Di Venere (uno).

A riportare le ferite più serie è stata la ragazza rimasta incastrata fra le lamiere (per liberarla si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, nda), ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Scattato l'allarme, sul posto sono prontamente giunti i soccorritori del 118, ma il personale medico ha dovuto attendere che i Vigili del Fuoco riuscissero ad estrarre la ragazza dalle lamiere contorte. Viva, fortunatamente, ma in condizioni critiche, molto gravi.

La strada provinciale 88 è stata subito chiusa (le auto sono costrette a tornare indietro, nda) per le operazioni di rito. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Molfetta, assieme ai colleghi giunti dalle attigue Stazioni di Bitonto e di Giovinazzo, sono al lavoro per effettuare i rilievi del caso, per la gestione dell'emergenza, per consentire la rimozione dei detriti e per riaprire al traffico veicolare la strada provinciale 88 in tempi brevi.

L'esatta dinamica dell'accaduto è allo studio dei Carabinieri, sopraggiunti in loco per i rilievi del caso. Per comprendere la forza dell'impatto, però, basta dare uno sguardo alle parti anteriori della Fiat Punto e della Fiat Marea, completamente accartocciate dalla violenza dell'urto.
  • Incidenti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale. Si tratta di un atto dovuto
Camion perde il carico. Traffico in tilt sulla strada statale 16 bis Camion perde il carico. Traffico in tilt sulla strada statale 16 bis Alcune lastre in ferro hanno invaso la carreggiata, in direzione nord. Sul posto Carabinieri e Polizia Stradale
Moto tamponata da un'auto, avanti con le indagini Moto tamponata da un'auto, avanti con le indagini Polizia Stradale al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente in cui è morta una molfettese di 24 anni
Incidente tra Molfetta e Giovinazzo. Moto tamponata da un'auto: morta una 24enne Incidente tra Molfetta e Giovinazzo. Moto tamponata da un'auto: morta una 24enne L'impatto alle ore 02.30, la ragazza è morta sul colpo. Ferito il motociclista, ancora da chiarire la dinamica dell’incidente
Tir contro un cancello, nessun ferito Tir contro un cancello, nessun ferito L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi del terminal di Giovinazzo
Incidente sulla ex Adriatica: sbalzata dalla moto, 46enne in prognosi riservata Incidente sulla ex Adriatica: sbalzata dalla moto, 46enne in prognosi riservata Due i feriti a seguito di un sinistro avvenuto nei pressi dell'hotel Riva del Sole. La dinamica affidata alla Polizia Locale
Patente sospesa per 36 mesi. Il giudice di pace gliela restituisce Patente sospesa per 36 mesi. Il giudice di pace gliela restituisce L'uomo, di 43 anni, rimase coinvolto in un incidente sull'autostrada A14 in cui morirono due albanesi
Urta un'auto in sosta e fugge: indagini per individuare il colpevole Urta un'auto in sosta e fugge: indagini per individuare il colpevole L'incidente è avvenuto nella notte, alle ore 00.20, in via Durazzo: indagano i Carabinieri
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.