Daniele de Gennaro
Daniele de Gennaro
Politica

Recupero spazi comunali, la scommessa di Daniele de Gennaro

Il candidato sindaco: «Nel 2018 la Regione Puglia stanziò milioni di euro per le attività di 16 laboratori urbani. Giovinazzo non c'era»

«In quasi tutti i Comuni limitrofi la rigenerazione di beni pubblici abbandonati ha rivitalizzato la città e i giovani. Nel 2018 la Regione Puglia stanziò milioni di euro per le attività di 16 laboratori urbani tra cui il vicinissimo MAT laboratorio urbano. Tra i destinatari di quel round di fondi rientrarono: Terlizzi, Barletta, Molfetta…e Giovinazzo c'era? Non c'era».

Parole di Daniele de Gennaro, candidato sindaco di Sinistra Italiana, PrimaVera Alternativa, Movimento Puglia, Civica 22 e Per Daniele de Gennaro Sindaco, che propone un modello alternativo a quanto proposto sinora dalla Giunta comunale uscente.

«Dieci anni di propaganda Depalma-Sollecito - spiega de Gennaro - hanno mortificato il mondo delle associazioni culturali e sociali, spesso vittime di discriminazioni o del "dare per avere". La solita logica del "dividere per comandare", di mettere gli uni contro gli altri, ha impedito che dal coordinamento di tutte le associazioni nascessero idee e progetti ambiziosi.

A Giovinazzo non manca il patrimonio immobiliare da rigenerare
- continua -: il nostro impegno è recuperare l'ex macello e l'ex carcere che l'amministrazione cerca di vendere e già per due volte l'asta è andata deserta. Questo significa che alla fine li svenderemo e chissà a chi.
Sarà nostra cura fare chiarezza sulle questioni dell'Istituto Vittorio Emanuele II, il gigante abbandonato nel pieno centro della città e dell'Asilo di via Fossato, già oggetto nelle passate elezioni dei soliti proclami vuoti. Doveva essere la "casa delle tartarughe" o un parcheggio multipiano, di fatto è tra rovi, topi e il più assurdo degrado».


«Questa è l'ultima e la più cara tra le 10 priorità con cui, con la nostra amministrazione, risveglieremo la città insieme - è il manifesto per le prossime elezione -. Possiamo parlarne dal vivo il prossimo week-end in Piazza Vittorio Emanuele II, dove presenteremo le liste e il programma della nuova "Giovinazzo forte e chiara"».
  • Daniele de Gennaro
Speciale Elezioni Amministrative Giovinazzo 2022

Elezioni Amministrative 2022

Tutte le notizie sul voto, candidati, approfondimenti

89 contenuti
Altri contenuti a tema
Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Il candidato sindaco di centrosinistra prende atto del risultato e si congratula con Michele Sollecito
800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro 800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro Il candidato di centrosinistra si ferma ad un soffio dall'impresa
Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Le prime parole del sindaco neoeletto con il 50,60% dei consensi. De Gennaro al 49,40%
Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo L'ex vice sindaco al 50,60%, mentre il suo sfidante de Gennaro si ferma al 49,40%. Appena 121 voti di differenza
Affluenza definitiva: a Giovinazzo ha votato il 54,48% Affluenza definitiva: a Giovinazzo ha votato il 54,48% Un dato molto più basso del primo turno: oltre 7 punti in meno rispetto al 12 giugno (62,04%)
Affluenza: a Giovinazzo alle ore 19.00 ha votato il 38,32% Affluenza: a Giovinazzo alle ore 19.00 ha votato il 38,32% La percentuale è in calo di oltre 8 punti rispetto al primo turno (46,45%). Si potrà votare fino alle ore 23.00, poi subito lo spoglio
Affluenza: a Giovinazzo alle ore 12.00 ha votato il 20,44% Affluenza: a Giovinazzo alle ore 12.00 ha votato il 20,44% Il dato è in calo: quasi un punto in meno rispetto al primo turno (21,35%). Si potrà votare fino alle ore 23.00, poi subito lo spoglio
Ballottaggio, lo spoglio minuto per minuto su GiovinazzoViva Ballottaggio, lo spoglio minuto per minuto su GiovinazzoViva Diretta a partire dalle ore 23.05
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.