Un'auto con gli pneumatici tagliati in via Curatoli
Un'auto con gli pneumatici tagliati in via Curatoli
Cronaca

Raid dei vandali, pneumatici squarciati ad almeno 6 auto

Gli episodi sono avvenuti in via Celentano, via Curatoli e via Pignatelli. Indagano i Carabinieri

Nella notte di San Silvestro e in quelle dopo sono stati tagliati gli pneumatici ad almeno 6 auto. I vandali avrebbero operato indisturbati e questo inquietante raid ha rovinato la giornata a moltissimi giovinazzesi, che si sono visti costretti a ricorrere all'intervento del gommista e, nei casi più gravi, persino del carro attrezzi.

E questo brutto risveglio per tanta gente residente fra via Celentano, via Curatoli e via Pignatelli, si deve ad un gruppo di balordi scatenati che avrebbero agito con coltelli e punteruoli. Ad un'auto, addirittura, sono stati tagliati due dei quattro pneumatici. Sugli episodi indagano i Carabinieri della locale Stazione, con la volontà di capire e reagire, dando un volto e un nome agli ignoti balordi, predisposti verso ignobili atti vandalici, privi di cognizioni, oppure alla ricerca di qualche rivalsa.

Resta da capire se si tratti di episodi isolati o se dietro ci sia un'unica mano, ma bisogna denunciare alle forze dell'ordine l'accaduto, perché in mancanza di una denuncia non si potrebbero acquisire le immagini di videosorveglianza sparse nella zona a ridosso di Sant'Agostino sperando di raccogliere qualche indizio utili all'individuazione dei responsabili. «Siamo comprensibilmente preoccupati - afferma un signore che abita nel quartiere - e confidiamo in una rapida soluzione».

Ma ci vuole collaborazione: «Alle vittime di questo pessimo gioco, di gesti di vandalismo gratuiti che nulla hanno a che fare con le singole persone - continua - chiedo di denunciare ai Carabinieri, nella speranza che questo smuova serrati controlli per fermare l'idiota frustrato in questione. Così è davvero insostenibile».
  • Vandali Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Vandali in città: nel mirino un'isola ecologica e un portadefibrillatore Vandali in città: nel mirino un'isola ecologica e un portadefibrillatore A darne notizia, su Facebook, il sindaco Depalma: «Il defibrillatore lo abbiamo recuperato»
Panchina rotta, rifiuti: la notte brava dei vandali in piazza Porto Panchina rotta, rifiuti: la notte brava dei vandali in piazza Porto L'episodio nella notte, mentre i residenti chiedono alle forze dell'ordine un intervento più invasivo
I vandali dello spray colpiscono di notte I vandali dello spray colpiscono di notte Un atto di inciviltà compiuto da fantomatici writers, in azione da via Molino a via Crocifisso
«Pubblica illuminazione o pericolo pubblico?» «Pubblica illuminazione o pericolo pubblico?» Dai residenti di via Imbriani la segnalazione di una colonnina fatiscente
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.