Vaccino Covid
Vaccino Covid
Cronaca

Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi

Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari

Sono state avviate la scorsa settimana le somministrazioni delle quarte dosi di vaccino anti-Covid su pazienti over 60 con fragilità ed over 80.

Dopo le disposizioni dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari al termine dell'emergenza sanitaria del 31 marzo scorso, nel Nord Barese è rimasto aperto solo il centro vaccinale allestito all'interno del PalaChicoli di Terlizzi. E quindi è quella la struttura di riferimento per ruvesi, terlizzesi, molfettesi, giovinazzesi e bitontini. In via Cappella dei Chicoli ci si può vaccinare, anche senza prenotazione, il martedì ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 sino alla fine di aprile. Da comprendere se l'ASL confermerà poi in maggio l'apertura del punto vaccinale di popolazione terlizzese.

Già con le terzi dosi, però, i residenti a Giovinazzo hanno potuto riscontrare l'efficienza del centro allestito all'interno della scuola "Falcone-Borsellino" di via delle Azalee, a Catino, periferia nord di Bari, a 5 minuti netti di auto dalla cittadina adriatica (uscita strada statale 16 bis Catino-San Pio). Lì si potrà accedere lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00 ed il martedì anche in fascia pomeridiana dalle 15.00 alle 17.30.

In questa fase resta fondamentale spegnere la diffusione del virus e mettere al riparo da forme gravi fragili, over 60 fragili e over 80 che abbiano ricevuto la terza dose da almeno quattro mesi.

Un'estate di completa riapertura passa anche attraverso questo nuova fase vaccinale.

  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi I dati forniti dall'ASL Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.