Vaccino. <span>Foto ansa.it</span>
Vaccino. Foto ansa.it
Cronaca

Quarte dosi, appena 69 pazienti fragili vaccinati a Giovinazzo

Occorre un'accelerata per mettere a riparo anche gli over 80

Fragili, over 60 fragili e over 80: queste le tre categorie a cui è riservato questo primo segmento della campagna vaccinale per le quarte dosi anti-Covid in Puglia.

Ma a Giovinazzo i dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale di Bari non sono confortanti affatto. In circa due settimane, fino al 14 aprile scorso, erano appena 69 i residenti fragili immunizzati da forme severe con quarta somministrazione. Un dato molto basso, peraltro in linea con quello dei paesi viciniori e che preoccupa non poco.

Da inizio campagna vaccinale sono 48.088 le somministrazioni di quattro differenti ritrovati effettuate sugli abitanti, 17.539 dei quali hanno ricevuto almeno una dose, mentre in 16.983 hanno completato il primo ciclo, un numero pari al 95% della popolazione sottoponibile a vaccinazione. In 13.497, pari invece all'89%, si sono fatti inoculare anche la terza dose anti-Sars CoV2.

In Italia ed in Puglia la percentuale di test positivi non sembra tendere a diminuzione rilevante e quindi è ancor più importante mettere al sicuro da infezioni gravi quella parte di popolazione che, per età o problemi di salute pregressi, potrebbe contrarre il virus in forma severa. Occorre dunque, in vista dell'estate e delle ultime riaperture previste in maggio, una accelerata concreta.
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Quarta dose: i dati su Giovinazzo Quarta dose: i dati su Giovinazzo Oltre 48mila le somministrazioni complessive da inizio pandemia su pazienti residenti
Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili Quarta dose, a Giovinazzo vaccinate 109 persone fragili I dati del monitoraggio dell'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Poche quarte dosi tra i pazienti fragili di Giovinazzo Non decolla affatto la campagna vaccinale per la protezione di over 60 ed 80
Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Quarte dosi: due centri vaccinali riferimento per i giovinazzesi Restano solo sette quelli aperti nell'Area metropolitana di Bari
Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino Vaccini, chiusi i centri a Molfetta e Bitonto. Per i giovinazzesi restano Terlizzi e Catino La disposizione dell'ASL Bari per razionalizzare le risorse al termine dell'emergenza sanitaria
Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Quarta dose anti-Covid, a Giovinazzo vaccinati 31 soggetti fragili Nuovi dati forniti dall'Azienda Sanitaria Locale
Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi Vaccinazioni, a Giovinazzo il 92% con tre dosi I dati forniti dall'ASL Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.