Nuovo parquet al PalaPalmiotto. <span>Foto Comune di Giovinazzo </span>
Nuovo parquet al PalaPalmiotto. Foto Comune di Giovinazzo
Attualità

PalaPalmiotto, quasi pronto il nuovo parquet

Sopralluogo del sindaco Sollecito con gli assessori

Il sindaco di Giovinazzo, Michele Sollecito, ha fatto visita nelle scorse ore al cantiere del PalaPalmiotto, entrato nella parte finale dei lavori. Con lui l'assessore ai Lavori Pubblici, Gaetano Depalo, la sua omologa allo Sport, Vincenza Serrone, ed il consigliere Nicola Turturro.

In questi giorni si va completando l'installazione del nuovissimo parquet dell'impianto che ospiterà gare di calcio a 5, pallavolo e basket. Come ci aveva spiegato lo stesso Depalo in una intervista pubblicata dalla nostra testata il 20 novembre scorso, «i lavori presso il Palazzetto, che verrà intitolato a Palmiotto, nella componente interna è in dirittura di arrivo. Quando siamo partiti, in quella struttura nemmeno una vite era a norma. Non c'erano porte antipatico o vie di esodo e di emergenza e l'aspetto della sicurezza era fortemente contratto. Non esisteva un impianto antincendio, gli spogliatoi non avevano l'altezza minima consentita e nessun impianto era rispettoso delle disposizioni attuali. Anche la gradinata, demolita, era stata realizzata con tecniche costruttive non più confacenti, tutto ciò con grave detrimento dell'aspetto della sicurezza sia per gli atleti, sia per i fruitori dell'impianto sportivo.

Ecco perché - aveva continuato l'assessore ai Lavori Pubblici - si è passati da un più semplice restyling ad una vera e propria ristrutturazione. Si è dovuto riguardare il progetto, anche in costanza di COVID, trovare più risorse ed ovviamente impiegare molto più tempo. Conclusi gli interni, che porteranno alla creazione di nuovi spogliatoi anche climatizzati, di una nuova pista in legno, di nuovi impianti in sicurezza e servizi, si passerà alle quattro facciate ed alla sistemazione esterna che prevede una cosiddetta ricucitura urbana attraverso la creazione di uno spazio di aggregazione per famiglie e ragazzi. Ovviamente questi interventi, già finanziati, non possono essere sovrapposti, ma devono essere consequenziali per ovvi motivi di sicurezza».
  • PalaPalmiotto
Altri contenuti a tema
PalaPalmiotto: ripresi i lavori (VIDEO e FOTO) PalaPalmiotto: ripresi i lavori (VIDEO e FOTO) Sollecito: «Approvata variante per 300mila euro». Depalo: «Impianto a led ci consentirà di abbattere costi gestionali»
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.