Lo piazza piena e lo striscione
Lo piazza piena e lo striscione "Ladri di Sovranità"
Politica

No al Governo: in migliaia ieri a Roma anche dalla Puglia

La soddisfazione di Fratelli d'Italia e Direzione Italia

«Siamo riusciti a contare oltre cinquecento persone dalla Puglia nel viaggio organizzato in bus e tante altre che spontaneamente hanno raggiunto Roma autonomamente per manifestare in piazza Montecitorio, con Giorgia Meloni, nel giorno della fiducia al nuovo governo Pd-M5S».

Lo fanno sapere gli organizzatori di Fratelli d'Italia e Direzione Italia, che ieri hanno portato a Roma, in piazza Montecitorio, decine di migliaia di persone, molte delle quali provenienti dalla Puglia. Simpatizzanti, tesserati, ma anche semplici cittadini hanno manifestato il proprio dissenso contro la nascita di un Esecutivo certamente legittimo da un punto di vista costituzionale, ma frutto, secondo i due partiti, di un "inciucio".

«Insieme a migliaia di italiani siamo qui oggi (ieri, ndr) per dire No al governo rossogiallo, nato da accordi di Palazzo tra due partiti agli antipodi e che tante se ne sono reciprocamente dette fino a qualche settimana fa - dichiarano per FdI i coordinatori provinciali, il coordinatore regionale Erio Congedo e l'on. Marcello Gemmato - . Non facciamo nulla di eversivo -aggiungono-, anzi scriviamo una pagina di storia che probabilmente i nostri figli e i nostri nipoti troveranno nei libri di scuola. Il popolo chiede il voto e si oppone ad accordi artificiali che hanno il solo scopo di mantenere le poltrone. Non è questa una meravigliosa espressione di democrazia?».

Hanno fatto eco anche le dichiarazioni del gruppo regionale di Direzione Italia (Ignazio Zullo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola).

«Non una prova di forza, ma di democrazia! Questa è la piazza di Montecitorio che oggi (ieri, ndr) ha ribadito il proprio NO al Governo nato da un 'Patto di Poltrone', più gradito alla Francia e alla Germania che agli italiani. Accanto a Giorgia Meloni, Raffaele Fitto e Fratelli d'Italia siamo scesi in piazza a Roma anche noi perché prima o poi questo pasticciato e improvvisato Governo dell'inciucio andrà a casa e il centrodestra dovrà essere unito e coeso per assumersi la responsabilità di dare al Paese un Governo stabile e duraturo, che nasce dalle urne e non nelle chiuse stanze romane ed europee».
  • Direzione Italia
  • Fratelli d'Italia
  • Manifestazione Roma
Altri contenuti a tema
Gemmato e Fratelli d'Italia al fianco dei lavoratori della Mercatone Uno Gemmato e Fratelli d'Italia al fianco dei lavoratori della Mercatone Uno Ieri sit-in davanti al Ministero dello Sviluppo Economico
L'analisi del voto di Fratelli d'Italia: «Grazie Giovinazzo» L'analisi del voto di Fratelli d'Italia: «Grazie Giovinazzo» Il partito: «Quei 447 voti ora riaccendono la fiamma della speranza, mettendo a nudo la politica della nostra Città»
Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Manifesti elettorali di destra imbrattati con stelle a cinque punte Sdegno degli esponenti di Fratelli d'Italia e Lega. Il Sindaco: «Simbologia che in alcun modo deve tornare»
Fitto e Gemmato a Giovinazzo: prove tecniche di nuovo centrodestra Fitto e Gemmato a Giovinazzo: prove tecniche di nuovo centrodestra Lunedì scorso l'incontro in Sala San Felice
Gemmato e Fitto domani a Giovinazzo Gemmato e Fitto domani a Giovinazzo I candidati all'Europarlamento saranno alle 13 in Sala San Felice
1 Marcello Gemmato nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia Marcello Gemmato nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia L'annuncio è arrivato direttamente da Giorgia Meloni
Costi del riscatto di laurea: Gemmato presenta una proposta di legge Costi del riscatto di laurea: Gemmato presenta una proposta di legge Il Deputato di Fratelli d'Italia: «Si tratta di discriminazione generazionale»
1 Una precisazione a proposito del "poco" di  Fratelli d'Italia Una precisazione a proposito del "poco" di Fratelli d'Italia «Anche a Giovinazzo il voto premia il web»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.