Scattato il piano di Protezione Civile. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Scattato il piano di Protezione Civile. Foto Gianluca Battista
Cronaca

Neve e gelo: tutte le info utili per i prossimi giorni

Scattato il piano di Protezione Civile Comunale

Con un post su Facebook, l'Ente comunale ha avvisato la popolazione del piano per affrontare l'eventuale emergenza per la neve. Sperando in scarsi accumuli su Giovinazzo nella giornata di domani, 3 gennaio, e di dopodomani, 4 gennaio, vi riportiamo quanto scritto sulla pagina social ufficiale. Va segnalato che la Polizia Locale sin dalle scorse ore è attiva per sistemare scorte di sale nei punti più critici per la viabilità cittadina in caso di gelate. La neve è attesa stasera su Gargano e Murgia barese a quote collinari. Poi, da domani sera, anche sulla costa. Stop ai mezzi pesanti sulle strade extraurbane di tutta la Città Metropolitana di Bari, prima imposto, poi revocato in serata dalla Prefettura del capoluogo. Obbligo di circolazione, come da normativa, con catene e gomme termiche per le auto.


Il Comune di Giovinazzo ha verificato la propria disponibilità delle scorte di sale e preallertato i mezzi per eventuale sgombero neve nonché gli operatori volontari per il servizio di protezione civile.
Si invitano i cittadini a segnalare le eventuali richieste di aiuto alla Polizia Locale chiamando il numero 0803942014
Coloro che sono assistiti dai servizi di assistenza domiciliare del Comune di Giovinazzo (SAD anziani, ADI-SAD, ADH disabili) segnalassero ogni eventuale richiesta di assistenza (beni primari o medicine) agli assistenti sociali del servizio di assistenza o in alternativa chiamare l'ufficio degli assistenti sociali del Comune di Giovinazzo al numero 0803945151.

I cittadini sono invitati a seguire l'evolversi delle informazioni (su siti istituzionali e testate giornalistiche) circa lo stato della situazione meteo soprattutto in merito alla viabilità e alle raccomandazioni per gli spostamenti.

✳Si raccomandano infine le seguenti misure di autoprotezione in caso di neve e gelo:
- 1. Non utilizzare veicoli a 2 ruote (biciclette o motocicli);
- 2. Evitare di camminare sotto gli alberi per il pericolo di caduta rami o neve;
- 3. Non lasciare la propria auto lungo la strada, o in divieto di sosta o comunque in posizione tale da ostruire la circolazione ai mezzi adibiti allo sgombero della neve;
- 4.Tenere a portata di mano una torcia elettrica con Kit di pile di ricambio per le improvvise e probabili interruzioni di energia elettrica, ed i principali medicinali di uso quotidiano;
- 5. Aiutare le persone in difficoltà (es: anziani o malati che abitano da soli) e non esitare a richiedere aiuto o soccorso in caso di necessità.
  • Neve a Giovinazzo
  • Comune di Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole Il Comune di Giovinazzo stanzia 200mila euro per le caldaie delle scuole L'Assessore Depalo: «Si parla finalmente di sostituzione integrale di impianti »
Case popolari, la posizione dell'Amministrazione comunale Case popolari, la posizione dell'Amministrazione comunale Negli scorsi giorni un nostro articolo aveva messo in evidenza i tanti problemi lamentati dai residenti
1 Murales sul molo di Ponente, Depalma: «Idea inapplicabile» Murales sul molo di Ponente, Depalma: «Idea inapplicabile» La lettera di risposta all'Osservatorio per la Legalità ed il Bene comune
Esenzione Tari, c'è tempo fino al 5 luglio Esenzione Tari, c'è tempo fino al 5 luglio Il bando on line sul sito del Comune di Giovinazzo
Ex pesa pubblica di via Toselli, prorogati i termini per l'assegnazione Ex pesa pubblica di via Toselli, prorogati i termini per l'assegnazione Scadranno il 25 maggio prossimo. Vi era stato un mero errore materiale
Diana Dawsey Gribben ambasciatrice di Giovinazzo nel mondo (FOTO) Diana Dawsey Gribben ambasciatrice di Giovinazzo nel mondo (FOTO) L'italoamericana ricevuta ieri in Aula Consiliare è arrivata in Italia per riscoprire le sue radici
Conca Barese, oggi la presentazione del progetto OCTaNe Conca Barese, oggi la presentazione del progetto OCTaNe Riguardo anche il Comune di Giovinazzo e vuol trasformare le città in musei a cielo aperto
Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Beccato l'incivile di via Sindolfi: una foto lo inchioda Depalma: «Senza proclami cerchiamo di fare tutto il possibile per salvaguardare la città dagli incivili»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.