Un momento della presentazione. <span>Foto Marzia Morva</span>
Un momento della presentazione. Foto Marzia Morva
Eventi e cultura

"Navigatori Straordinari- I pionieri della vela d’altura” presentato alla Vedetta

L'autore Gabriele Musante ha dialogato con Nicolò Carnimeo

La vela ed in particolare quella d'altura sono espressione dell'essenza della vita di cinque famosi navigatori: Joshua Slocum, Jack London, Francis Chichester, Bernard Moiressier ed Eric Tabarly. Lo scrittore, illustratore e velista appassionato, Gabriele Musante racconta nel suo libro "Navigatori Straordinari- I pionieri della vela d'altura" le avventure dei cinque velisti.

La presentazione

L'incontro di presentazione che si è svolto venerdì sera, 8 novembre, nella sala della Vedetta sul Mediterraneo a Giovinazzo ha visto partecipi tra il pubblico molti velisti che condividono la stessa passione per il mare e per la barca a vela e Vito Crismale, presidente del Centro Velico di Giovinazzo. Il libro a fumetti è stato oggetto interessante per narrare di viaggi e avventure, grazie al Festival " Mare d'inchiostro" che ha fatto tappa a Giovinazzo con il patrocinio del Comune e dell'Assessorato alla Cultura. L'attenzione che ha posto Nicolò Carnimeo, giornalista, scrittore nonché presidente e fondatore della Vedetta, ha fatto riferimento sia ai protagonisti del libro di Musante che alla passione in comune con l'autore per il veleggiare.

Le note di copertina

Nelle note del retro della copertina del libro a fumetti leggiamo: «Un comandante della Marina mercantile, uno scrittore, un aviatore, un hippie vagabondo e un militare. Cinque personalità diverse vissute tra il 1844 e il 1998 e accomunate da una viscerale passione per il mare. Sono l'emblema della navigazione a vela, non solo per le grandi imprese di cui sono stati protagonisti, ma soprattutto per la capacità che hanno avuto nel condividerle. I momenti salienti della vita di questi personaggi straordinari sono raccolti per la prima volta in questa graphic novel con la forza e l'immediatezza del fumetto d'arte sapientemente disegnato da Gabriele Musante».
Ecco che, nella conversazione tra Carnimeo e l'autore, è stato tracciato il profilo dei navigatori Joshua Slocum, Jack London, Francis Chichester, Bernard Moiressier ed Eric Tabarly. Un libro del mare intriso di viaggi, di racconti e delle imprese avventurose dei protagonisti e del tipo di imbarcazione che hanno utilizzato. Un incontro che è stato interessante perché vivo negli occhi dei due relatori che hanno illustrato anche con l'ausilio di video la vita dei viaggiatori.

Così l'autore

«Il libro è stato scritto nei primi anni novanta con storie a fumetti a puntate pubblicate sulla rivista Bolina ( specializzata sul mondo della barca a vela n. d. r.) in due puntate- ha affermato il noto l'illustratore Gabriele Musante. Piacque molto all'allora direttore della rivista e ne ho fatto una serie. Lo scorso anno ho contattato il direttore Alberto Casti e gli ho proposto di raccogliere le storie a fumetti con nuove illustrazioni e schede sui navigatori. La mia idea è piaciuta e ho recuperato le storie per strutturare il libro. I viaggi che hanno compiuto i protagonisti sono viaggi esistenziali. Con le storie a fumetti ho tirato fuori cinque racconti che mi ha fatto piacere presentare anche a Giovinazzo con la mostra dei miei disegni oltre che acquerelli sul mare e sulla vela. Questa cittadina mi è piaciuta tantissimo, ero stato a Bari in estate nel 2003 per una regata a carattere nazionale e a Trani. questo luogo, la Vedetta racchiude bellezza, la pietra bianca che caratterizza la Puglia, un'atmosfera incantevole data dal blu del mare e dall'azzurro del cielo».

Il Festival "Mare d'inchiostro" e le parole di Nicolò Carnimeo

Il Festival "Mare d'inchiostro" - Festival della Letteratura del mare ha dato alla nostra città una nuova ed interessante occasione d'incontro. «Chi è qua, ama il mare- ha detto Nicolò Carnimeo. Il libro mi è sembrato un'idea geniale che propone il mare a fumetti con un linguaggio semplice e quindi adatto ai nostri ragazzi. Il Festival andrà nelle scuole, dove porteremo questo lavoro di Musante con il quale condivido a pieno la passione per il mare». L'Assessore alla Cultura Cristina Piscitelli è intervenuta evidenziando l'emozione provata nell'ascolto delle storie e dei viaggi « Questo story telling che Musante ha fatto attraverso la graphic- novel è molto impattante soprattutto per i giovani ed i ragazzi. Infatti, auspico che tra le scuole coinvolte nei progetti ci siano anche le scuole di Giovinazzo perché mi sembra un approccio molto bello al romanzo. Ringrazio Nicolò Carnimeo per il lavoro che sta facendo non soltanto con il suo festival ma con tutte le iniziative che ospita in questo luogo splendido e in particolare della più stretta collaborazione resa possibile grazie ad una convenzione del quale il sindaco, di cui porto i saluti, è stato fautore».
6 fotoGabriele Musante alla Vedetta sul Mediterraneo
IMG JPGIMG JPGIMGIMGIMG JPGIMG JPG
  • Vedetta sul Mediterraneo
Altri contenuti a tema
A Giovinazzo la presentazione dell'ultimo libro di Gabriele Musante A Giovinazzo la presentazione dell'ultimo libro di Gabriele Musante Appuntamento alle 18.30 alla Vedetta sul Mediterraneo
"Di mare, d'amore e altre storie": inaugurata alla Vedetta sul Mediterraneo la mostra di Gabriele Musante "Di mare, d'amore e altre storie": inaugurata alla Vedetta sul Mediterraneo la mostra di Gabriele Musante Vernissage con aperitivo musicale per uno degli eventi del Festival "Mare d'inchiostro"
L'aperitivo alla Vedetta sul Mediterraneo è tra illustrazioni e musica L'aperitivo alla Vedetta sul Mediterraneo è tra illustrazioni e musica A mezzogiorno sarà inaugurata la mostra  "Di mare, d'amore e altre storie"
"Il mare a fumetti" alla Vedetta sul Mediterraneo "Il mare a fumetti" alla Vedetta sul Mediterraneo Domenica 20 ottobre l'inaugurazione con Gabriele Musante
Il Sindaco e l'Assessore Sollecito in visita agli studenti alla Vedetta sul Mediterraneo Il Sindaco e l'Assessore Sollecito in visita agli studenti alla Vedetta sul Mediterraneo Parte da oggi la convenzione col Comune con la struttura del borgo antico
La Vedetta sul Mediterraneo apre i battenti agli studenti dal 16 settembre La Vedetta sul Mediterraneo apre i battenti agli studenti dal 16 settembre Depalma: «Un luogo bellissimo a disposizione dei nostri ragazzi»
Sergio Bambarén a Giovinazzo per il Festival “Mare d’inchiostro” Sergio Bambarén a Giovinazzo per il Festival “Mare d’inchiostro” L’incontro con l’autore avverrà giovedì 5 settembre presso la Vedetta sul Mediterraneo
Lavori alla Cittadella, convenzione tra il Comune e la Vedetta Lavori alla Cittadella, convenzione tra il Comune e la Vedetta Per non interrompere il servizio, Palazzo di Città ha sottoscritto un accordo: sarà attivata la bibliomediateca
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.