Ricordo vittime di mafia
Ricordo vittime di mafia
Attualità

Libera Giovinazzo ha ricordato le vittime innocenti di mafia

Striscione da Palazzo di Città per rinnovare l'impegno ed un video per scandirne i nomi

Un impegno che nemmeno la pandemia può e deve fermare.

Il Presidio di Libera Giovinazzo ancora una volta ha voluto ribadire la sua presenza sul territorio cittadino e lo ha fatto celebrando la "Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". Su Palazzo di Città è stato esposto nella giornata di ieri, 20 marzo, uno striscione che li ricorda, che ricorda uomini e donne che hanno pagato con la vita il loro volersi ribellare non solo ad una organizzazione criminale, ma ad un modo di pensare.

Il gruppo guidato dalla Presidente Annamaria Notarangelo ha voluto una volta di più testimoniare l'importanza di tenere vivi i temi dell'antimafia, fondamentali per la crescita soprattutto a Mezzogiorno, dove interi settori dell'economia e della vita civile sono stati strangolati dall'inquietante presenza di legami profondi tra politica, imprenditoria e malavita organizzata.

Il Comune di Giovinazzo ha appoggiato l'iniziativa e l'Assessore alla Legalità, Michele Sollecito, ha così commentato: «Mi sento fortemente coinvolto su queste tematiche e devo quindi ringraziare il Presidio cittadino per aver saputo ricordare al meglio coloro i quali hanno perso la vita per mano delle mafie, nonostante le mille difficoltà dovute al periodo pandemico».

Libera Giovinazzo, nelle scorse settimane, aveva anche promosso un'altra iniziativa. Aveva richiesto a semplici cittadini, insegnanti, studenti, associazioni e movimenti di farsi parte integrante di quell'impegno, leggendo i nomi delle vittime innocenti delle mafie. Il risultato è stato il bel video che potrete vedere a questo link .

Giovinazzo, ancora una volta, ha detto "no" alle mafie ed ha rinnovato la promessa a combattere la loro diffusione sul territorio cittadino.
  • Libera Giovinazzo
Altri contenuti a tema
A Giovinazzo un torneo di calcetto per ricordare Michele Fazio A Giovinazzo un torneo di calcetto per ricordare Michele Fazio Libera e la famiglia ancora una volta presidi di legalità anche attraverso lo sport
Michele Sollecito risponde a Libera Giovinazzo Michele Sollecito risponde a Libera Giovinazzo Una lettera per raccontare quanto fatto e le idee per il futuro in tema di trasparenza, legalità, welfare, politiche giovanili e co-progettazione
Libera Giovinazzo ricorda Falcone e Borsellino a 30 anni dalla strage di Capaci Libera Giovinazzo ricorda Falcone e Borsellino a 30 anni dalla strage di Capaci Intensa celebrazione lunedì 23 maggio. Tutta la cittadinanza è invitata
Il "Manifesto per un'etica della responsabilità" di Libera Giovinazzo Il "Manifesto per un'etica della responsabilità" di Libera Giovinazzo Appello in vista delle prossime elezioni
2hands e Libera Giovinazzo ripuliranno località Casina della Principessa 2hands e Libera Giovinazzo ripuliranno località Casina della Principessa Appuntamento domenica 22 maggio
Vittime innocenti di mafia, il programma di Libera Giovinazzo per il 21 marzo Vittime innocenti di mafia, il programma di Libera Giovinazzo per il 21 marzo Alle 19.30 riflessione collettiva nella parrocchia Sant'Agostino
Libera Giovinazzo nel ricordo di Michele Fazio (LE FOTO) Libera Giovinazzo nel ricordo di Michele Fazio (LE FOTO) Torneo di calcetto ai campetti dell'Immacolata. Poi le testimonianze dei genitori
Libera Giovinazzo per le vittime innocenti delle mafie Libera Giovinazzo per le vittime innocenti delle mafie Sarà realizzato un video con l'aiuto dei cittadini
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.